LiberoReporter

Serie A: Juve-Lazio 3-1, vittoria in rimonta con Rabiot e doppio Morata




La Juventus batte la Lazio 3-1 nell’anticipo serale della 26esima giornata e continua la rincorsa al secondo posto. I bianconeri aprono il match con una serie di errori che regalano fiducia ai biancocelesti e spianano la strada al vantaggio capitolino. Al 14′ Kulusevski regala palla a Correa, che si invola e batte Szczęsny senza problemi: 0-1. La Juve sbanda e rischia di subire il secondo gol in un paio di occasioni. I bianconeri si riorganizzano e cominciano a premere, reclamando anche un rigore per un netto fallo di mano di Hoedt: l’arbitro Massa lascia correre e il Var non interviene. Morata si fa vivo con un colpo di testa impreciso, ma è Rabiot a pareggiare al 38′. Il francese si inserisce da sinistra e da posizione defilata scarica una conclusione potente: Reina resta immobile, 1-1.

In avvio di ripresa la Lazio sfiora il vantaggio con un colpo di testa di Milinkovic Savic, che pizzica la traversa. Il copione del match però è a tinte bianconere. La Juve continua a spingere e in 3 minuti ribalta totalmente il match. Al 57′ Chiesa recupera palla a centrocampo, parte e innesca Morata. Lo spagnolo entra in area e buca Reina: 2-1. Al 60′, Milinkovic Savic è goffo e fuori tempo nel contrasto su Ramsey: rigore e Morata dal dischetto firma il 3-1. La Juve gestisce l’ultima mezz’ora senza troppi patemi, regala una porzione di match a Ronaldo -per una volta panchinaro- e pensa al ritorno degli ottavi di Champions con il Porto. Intanto, i bianconeri salgono a 52 punti, a una lunghezza dal Milan. La Lazio, ferma a quota 43, rischia di perdere il treno Champions.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Di corsa per l’ambiente, 416 km lungo la linea Gotica


Un totale di 416 km, in sette tappe, da Montignoso a Rimini, tutti da correre attraverso l’Appennino, lungo la linea...
Read More

Italiani e la passione per il verde, 5 consigli per un orto sostenibile


Tra lockdown e coprifuoco gli italiani hanno riscoperto la passione verde. Lo conferma un’indagine dell’Osservatorio 'The world after lockdown' di...
Read More

Efficienza energetica e aria compressa, i vantaggi di una corretta manutenzione


L'efficienza energetica rappresenta un'importante leva di crescita a disposizione delle imprese consentendo di intervenire sui costi, recuperare competitività e guardare...
Read More

Progetto Fenix, gioielli in stampa 3D dai vecchi cellulari


Dare nuova vita ai rifiuti elettronici che diventano così materia prima per prodotti eco-compatibili come nuovi filamenti metallici per la...
Read More

Basilicata, successo per vaccino AstraZeneca: code a Potenza


Seconda giornata di vaccinazione in Basilicata con Vaxzervia di Astrazeneca per gli anziani senza fragilità, anche senza prenotazione. Le somministrazioni...
Read More
Basilicata, successo per vaccino AstraZeneca: code a Potenza

Arena Nimes al posto Colosseo: “La Raggi non c’entra” staff sindaca fa mea culpa


Virginia Raggi, il Colosseo e l'Arena di Nimes: arriva la precisazione dello staff della sindaca di Roma sulla gaffe nel...
Read More
Arena Nimes al posto Colosseo: “La Raggi non c’entra” staff sindaca fa mea culpa

Covid: 9.789 contagi e 358 decessi, i dati per regione 12 aprile


Sono 9.789 i contagi da coronavirus in Italia oggi, 12 aprile, secondo i dati Regione per Regione nel bollettino fornito...
Read More
Covid: 9.789 contagi e 358 decessi, i dati per regione 12 aprile

“Settore deve dare risposte a sostenibilità”


''Il settore delle costruzioni deve dare risposte alla sostenibilità e abbassare l'impatto ambientale e digitalizzare passando a lavorare sulle piattaforme....
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends