Connect with us

Published

on

L’attacco a Israele di Hamas ha avuto il sostegno dell’Iran

L’Iran ha recentemente dichiarato il suo sostegno a Hamas in relazione all’attacco senza precedenti contro Israele. Il portavoce di Hamas, Ghazi Hamad, ha confermato questa alleanza durante un’intervista con la BBC. L’attacco, che si è svolto su più fronti, ha finora causato la morte di 350 civili e membri delle forze di sicurezza israeliane, oltre al ferimento di più di mille persone e al rapimento di un numero imprecisato di individui dal sud di Israele, portati poi nella Striscia di Gaza.

Dettagli sull’Offensiva e la Risposta

L’offensiva è stata lanciata all’alba di sabato 7 ottobre, con il lancio di razzi e operazioni di terra. A 24 ore dall’inizio dell’operazione, miliziani di Hamas sono ancora presenti nel sud di Israele, secondo quanto reso noto dall’organizzazione. Nel frattempo, le forze armate israeliane stanno avanzando per riconquistare le aree sotto attacco. Hamas continua a lanciare razzi con l’obiettivo di fornire copertura ai propri uomini operanti nelle zone di Ofakim, Sderot, Yad Mordechai, Kfar Aza, Be’eri, Yated e Kissufim.

Coinvolgimento dell’Iran

Le parole di Ghazi Hamad, riportate dalla BBC, confermano il coinvolgimento dell’Iran in questa operazione. Questo legame era già emerso nei giorni precedenti, soprattutto agli occhi di esperti e analisti. L’operazione in corso rappresenta un elemento unico nel repertorio di Hamas, sia per quanto riguarda la strategia adottata che per l’entità dell’attacco.

Utilizzo dei Droni da Parte di Hamas

Un aspetto particolarmente rilevante di questa operazione è l’uso capillare e sistematico di droni da parte di Hamas, documentato attraverso video diffusi sui social media. Questi droni sono stati utilizzati per colpire veicoli delle forze armate israeliane e persino ambulanze dell’IDF.

Reazioni dall’Iran

Dall’Iran sono giunte congratulazioni per l’attacco. Il consigliere per gli Affari militari della Guida Suprema dell’Iran, Ali Khamenei, ha dichiarato: “Ci congratuliamo con i combattenti palestinesi”. Ha inoltre annunciato che l’Iran resterà al fianco dei combattenti palestinesi fino alla liberazione della Palestina e di Gerusalemme. L’Iran è noto come il principale finanziatore di Hamas, fornendo supporto economico e logistico al movimento, che può contare anche sull’aiuto di diversi paesi arabi.

LE ULTIME NOTIZIE

Il Napoli domina il Sassuolo: 6-1 al Mapei Stadium
Nel recupero della 21ª giornata della Serie A 2023-2024, il Napoli travolge il Sassuolo con un netto 6-1 al Mapei...
Read More
Richiesta protezione Transnistria a Mosca contro le pressioni della Moldova
I rappresentanti della repubblica autoproclamata della Transnistria hanno chiesto a Mosca "protezione contro le pressioni della Moldova" durante un congresso...
Read More
Contrastare lo spreco alimentare: a Roma parte il progetto ‘Tenga il resto’
L'Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale ha avviato il progetto 'Tenga il resto' con l'obiettivo di...
Read More
Danni ambientali: analisi cause principali e suggerimenti per la prevenzione
I danni all'ambiente rappresentano una grave minaccia per le risorse naturali, la salute pubblica e l'economia. Ogni anno in Italia...
Read More
Emergenza Dengue in Brasile: un milione di casi in due mesi
In Brasile, l'emergenza legata al virus della Dengue non mostra segni di attenuazione. Secondo le autorità sanitarie, nel corso di...
Read More
Produrre legname senza abbattere gli alberi: come funziona il Daisugi
Creare legname senza abbattere alberi: questa è la “lezione” di economia circolare regalata dal Daisugi, una tecnica sostenibile per la...
Read More
Omocidio Sara Buratin: individuato possibile veicolo del marito nel Fiume
Nelle recenti indagini sull'omicidio di Sara Buratin, avvenuto a Bovolenta, vicino a Padova, sono state fatte nuove scoperte. I vigili...
Read More
Fabrizio Corona condannato per diffamazione per vicenda Icardi-Nara-Brozovic
Il tribunale di Milano ha emesso una sentenza di condanna nei confronti di Fabrizio Corona per diffamazione, imponendo al noto...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza