Connect with us

Published

on

Prosegue la realizzazione degli impegni assunti da Mundys sul fronte Esg. A certificare gli obiettivi di riduzione delle emissioni di CO2, che il Gruppo mondiale del settore infrastrutturale ha assunto a livello globale coinvolgendo tutti i propri asset, è SBTi (Science Based Target initiative), partnership formata da CDP (ex-Carbon Disclosure Project), Global Compact delle Nazioni Unite, WRI (World Resources Institute) e WWF – considerato il riferimento internazionale per la valutazione dei target di decarbonizzazione delle aziende in linea con le indicazioni scientifiche. SBTi ha considerato gli obiettivi per l’abbattimento delle emissioni dirette (Scope 1 e 2) di Mundys adeguati per mantenere il riscaldamento globale entro una traiettoria di 1,5°C. Si tratta del target più ambizioso previsto dal protocollo SBTi e adottato oggi da pochi gruppi attivi nel settore autostradale e aeroportuale.

Gli obiettivi

Questi, nel dettaglio, gli obiettivi approvati:

  • riduzione del 50% delle emissioni dirette (scope 1 e 2) in tutto il Gruppo entro il 2030 – rispetto all’anno base di riferimento del 2019;
  • collaborazione con la catena del valore a monte e a valle per la riduzione delle emissioni indirette (scope 3) rispetto all’anno base di riferimento del 2019: -22% per km percorso sulle autostrade in relazione ai materiali per la manutenzione e il funzionamento delle infrastrutture;
  • -50% delle emissioni sotto il controllo diretto delle società in cui Mundys detiene una partecipazione di minoranza;
  • coinvolgimento delle compagnie aeree affinché si impegnino a loro volta a definire target di decarbonizzazione in linea con la scienza.

Le iniziative in atto

Nel 2022, il Gruppo ha già ridotto del 26% le proprie emissioni dirette grazie alle iniziative che sta mettendo in atto e che comprendono investimenti nell’efficienza e nella transizione energetica delle infrastrutture come:

  • la massiccia adozione dell’illuminazione a LED,
  • la sostituzione dei sistemi di riscaldamento e raffreddamento,
  • l’elettrificazione delle flotte aziendali,
  • l’installazione di oltre 60 MW di impianti solari sulle infrastrutture gestite.

Attualmente, due terzi dell’elettricità utilizzata provengono già da fonti rinnovabili e tutte le società aeroportuali controllate stanno operando per azzerare le emissioni sotto il controllo diretto già entro il 2030.

Business sostenibile

Mundys contribuisce all’Agenda 2030 delle Nazioni Unite promuovendo un modello di business sostenibile lungo tutta la sua catena del valore. Attualmente, oltre il 70% dei materiali utilizzati per il funzionamento e la manutenzione delle autostrade sono già recuperati e alimentano i processi di economia circolare. Gli aeroporti gestiti stanno installando oltre 5.000 punti di ricarica per veicoli elettrici al servizio dei passeggeri e dell’intero ecosistema aeroportuale. I servizi tecnologici, come le soluzioni di pagamento digitale di Telepass e i sistemi di trasporto intelligente di Yunex Traffic, contribuiscono a ridurre la congestione del traffico, l’inquinamento atmosferico e le emissioni di CO2.

LE ULTIME NOTIZIE

Russia valuta dispiegamento missili nucleari se missili Usa in Germania
Il vice ministro degli Esteri russo Sergei Ryabkov risponde alla decisione statunitense di sistemare missili a lungo raggio in Germania...
Read More
Liguria: nuova ordinanza di custodia cautelare per Giovanni Toti
Il governatore ligure, già ai domiciliari per corruzione, affronta nuove accuse per finanziamento illecito ai partiti Giovanni Toti, governatore della...
Read More
Ursula von der Leyen rieletta Presidente Commissione UE, FdI vota no
Vittoria con 401 voti favorevoli su 707 partecipanti, variegate reazioni politiche Ursula von der Leyen è stata rieletta presidente della...
Read More
Tragedia sul lavoro a Santadi: morto operaio colpito da chiave inglese
Sardegna: 45enne perde la vita mentre lavora a un collegamento idrico Una tragedia sul lavoro si è verificata nelle campagne...
Read More
Autorità Garante Concorrenza avvia indagine su Google per gestione dati personali
Procedura avviata contro Google e Alphabet per la gestione del consenso sui dati personali L’Autorità Garante della Concorrenza e del...
Read More
Tragedia a Nizza: sette morti, tra cui tre bambini, in un devastante incendio
Il ministro degli Interni francese annuncia una terribile tragedia nel quartiere Moulins, mentre le indagini sulla causa dell'incendio sono in...
Read More
Sciopero Trasporti a Roma: Metro B e C chiuse, Bus e Tram con riduzioni
Prosegue lo sciopero nazionale del trasporto pubblico a Roma, con disagi diffusi per pendolari e cittadini Oggi a Roma è...
Read More
Terremoto di magnitudo 3.6 ai Campi Flegrei: nessun danno segnalato
Una scossa di terremoto di magnitudo 3.6 è stata registrata stamattina nella zona dei Campi Flegrei, seguita da uno sciame...
Read More


(AdnKronos)


Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza