LiberoReporter

Green pass obbligatorio anche alla Camera, le regole per i deputati




Green pass Italia obbligatorio anche alla Camera dei deputati a partire dal prossimo 15 ottobre, con regole ed eventuali sanzioni per i parlamentari che ne saranno sprovvisti. Lo ricorda il Collegio dei questori di Montecitorio in una lettera inviata a tutti i deputati, allegando la delibera adottata dallo stesso Collegio nella riunione del 12 ottobre, nella quale sono state definite “le modalità per l’effettuazione dei controlli all’atto dell’accesso alle sedi” nonché “le procedure per l’applicazione” delle sanzioni nei casi di accesso alla Camera senza Green pass.

“A partire dal prossimo venerdì 15 ottobre l’accesso alle sedi della Camera sarà consentito esclusivamente a coloro che esibiranno una valida certificazione verde Covid-19, rilasciata in conformità alle vigenti disposizioni normative”, si legge nella lettera. Ai parlamentari viene consigliato di utilizzare l’ingresso principale sito su Piazza Montecitorio, che sarà riaperto a partire da lunedì 18 ottobre. “Ti raccomandiamo inoltre di verificare con la massima cura di avere sempre con te la certificazione, in formato digitale e/o cartaceo, stante l’inderogabilità della sua esibizione quale titolo per l’accesso alle sedi della nostra istituzione“, scrivono inoltre i questori, invitando i deputati a trasmettere la delibera ai propri collaboratori in modo da “promuovere la più ampia diffusione delle misure ivi contenute” e da agevolare le operazioni di controllo.

Il possesso del Green pass da parte dei deputati sarà verificato attraverso “la relativa esibizione in formato digitale” o “cartaceo”; la verifica della certificazione verde sarà effettuata “presso tutti gli ingressi alle sedi della Camera all’atto di ciascun accesso, anche nel corso della medesima giornata, a cura e sotto la responsabilità degli assistenti parlamentari, i quali possono avvalersi, nell’espletamento delle operazioni materiali di verifica, dell’ausilio di personale non dipendente dalla Camera dei deputati“, si legge nella delibera approvata dal Collegio dei questori. “La verifica della certificazione è effettuata mediante l’utilizzo dell’app VerificaC19” con l’impiego di “dispositivi digitali di proprietà dell’Amministrazione della Camera dei deputati”, si legge ancora.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Rissa all’alba a Milano, accoltellata 32enne: è gravissima


Una donna di 32 anni è stata ricoverata all'alba in rianimazione all'ospedale Niguarda di Milano, in pericolo di vita, con...
Read More
Rissa all’alba a Milano, accoltellata 32enne: è gravissima

Usa: Bill Clinton uscirà oggi dall’ospedale


L'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton dovrebbe essere dimesso in giornata dall'ospedale in California dove era ricoverato da circa...
Read More
Usa: Bill Clinton uscirà oggi dall’ospedale

Vaccino covid, oltre 570mila terze dosi in Italia


Sono 87.479.306 le dosi di vaccino somministrate in Italia, l'87,7% del totale di quelle consegnate, pari finora a 99.708.104. Il...
Read More
Vaccino covid, oltre 570mila terze dosi in Italia

Elezioni amministrative 2021, urne aperte fino alle 23 e domani 7-15


Urne aperte dalle 7, fino alle 23, di oggi domenica 17 ottobre per il ballottaggio alle comunali 2021. Si voterà...
Read More
Elezioni amministrative 2021, urne aperte fino alle 23 e domani 7-15

15enne morta a San Felice Benaco, colpo esploso per sbaglio da fratello minore


Non era in mano al padre ma al figlio di 13 anni il fucile da cui è partito il colpo...
Read More
15enne morta a San Felice Benaco, colpo esploso per sbaglio da fratello minore

Haiti, rapiti 17 missionari Usa


Un gruppo di 17 missionari statunitensi è stato rapito ieri da una banda criminale a Haiti, a Titanyen a nord...
Read More
Haiti, rapiti 17 missionari Usa

Elezioni Comunali: oggi voto ballottaggi Roma, Torino e Trieste


Ballottaggio comunali 2021, da Roma a Torino si torna al voto. Oggi domenica 17 ottobre, dalle 7 alle 23, e...
Read More
Elezioni Comunali: oggi voto ballottaggi Roma, Torino e Trieste

Catania, 37enne ritrovata morta nei campi: il fratello confessa l’omicidio


Ha confessato l'omicidio della sorella Lucrezia. Il 22enne Giovanni si è autoaccusato della morte della 37enne, di cui ha fatto...
Read More
Catania, 37enne ritrovata morta nei campi: il fratello confessa l’omicidio
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends