Connect with us

Published

on

Le mance, lasciate liberamente da un cliente, devono essere dichiarate perché costituiscono una voce tassabile del reddito da lavoro dipendente. A confermarlo è la Cassazione ricorda studiocataldi.it.

La CTR della Sardegna ha accolto l’appello sollevato da un contribuente nei confronti della decisione della Commissione Tributaria Provinciale di Sassari, che ne ha rigettato il ricorso avente ad aggetto un avviso di accertamento dell’Agenzia delle entrate con il quale gli è stato chiesto il pagamento delle tasse relative al periodo d’imposta del 2005. Lo stesso avrebbe infatti percepito, ma non dichiarato, mance per un valore di 73.321,00 euro nella sua qualità di capo ricevimento di un albergo. Per la Commissione Tributaria Regionale, a differenza di quella provinciale, le mance non sono tassabili perché non rientrano nella nozione di reddito da lavoro dipendente, così come definito dall’art. 51 del Testo Unico delle Imposte sui Redditi, nel testo vigente dal 2004 al 2008. Le stesse hanno infatti natura aleatoria, perché percepite dai clienti e non dal datore di lavoro.

L’Agenzia delle Entrate, soccombente in appello, ricorre in Cassazione, innanzi alla quale solleva un unico motivo di ricorso con il quale contesta la violazione e falsa applicazione dell’art 51 commi 1 e 2 del testo Unico delle imposte sui Redditi, da cui emerge che le somme percepite a qualsiasi titolo dal lavoratore dipendente contribuente in relazione al rapporto di lavoro subordinato rientrano nella nozione di reddito da lavoro tassabile. Le mance sono quindi tassabili perché rientrano della natura onnicomprensiva del reddito da lavoro dipendente, che non è rappresentato solo da salario erogato dal datore di lavoro.

La Corte di Cassazione ha accolto il ricorso dell’Agenzia dopo aver analizzato le norme richiamate dalla stessa nel ricorso. Gli Ermellini rilevano infatti che l’attuale art. 51 del TUIR nel testo successivo alla riforma del 2004 e l’art. 48 (già modificato nel 1997) ante riforma 2004, messi a confronto presentano lo stesso tenore letterale fornendo una definizione onnicomprensiva del reddito da lavoro dipendente che è rappresentato da tutte le somme e i valori percepiti a qualsiasi titolo durante il periodo d’imposta, comprese le erogazioni liberali collegate al rapporto di lavoro subordinato.

Onnicomprensività riscontrabile anche nella formulazione dell’art. 49 del TUIR applicabile al caso di specie, dello stesso tenore del previgente art. 46 del testo ante riforma 2004, anch’esso modificato e sostituito dopo la riforma del 1997. Per la determinazione dei redditi ai fini contributivi inoltre, la legge in materia, rinvia all’attuale art. 49 del TUIR, che come abbiamo visto contiene una definizione di reddito da lavoro dipendente che non è limitata alla retribuzione corrisposta dal datore di lavoro. Per questo la Cassazione ritiene che “il nesso di derivazione delle somme che comunque promanino dal rapporto di lavoro ne giustifica, nel citato contesto normativo di riferimento, la totale imponibilità, salvo le esclusioni (e/o deroghe) espressamente previste.”

Come già osservato infatti in un’altra occasione “mentre la retribuzione è strettamente connessa, in virtù del vincolo sinallagmatico che qualifica il rapporto di lavoro subordinato, con la prestazione lavorativa, il concetto di derivazione dal rapporto di lavoro, contenuto nella norma in esame (ora art. 49 TUIR) prescinde dal suddetto sinallagma ed individua pertanto non solo tutto quanto può essere concettualmente inquadrato nella nozione di retribuzione, ma anche tutti quegli altri introiti del lavoratore subordinato, in denaro o natura, che si legano casualmente con il rapporto di lavoro (e cioè derivano da esso), nel senso che l’esistenza del rapporto di lavoro costituisce il necessario presupposto per la loro percezione da parte del lavoratore subordinato. Costituisce logica conseguenza di quanto fin qui detto che l’ampiezza del concetto di derivazione adottato dal legislatore impone di inserire nella nozione di redditi di lavoro anche gli introiti corrisposti al lavoratore subordinato da soggetti terzi rispetto al rapporto di lavoro sempre che ricorrano i suddetti requisiti.”

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Maltempo in Italia: arrivano nuove perturbazioni dopo nevicate record


L'inverno ha sorpreso l'Italia con una serie di perturbazioni a partire dal 22 febbraio, portando più di 2 metri di...
Read More
Maltempo in Italia: arrivano nuove perturbazioni dopo nevicate record

Haiti sotto Assedio: violenti scontri all’aeroporto Louverture


Violenti scontri tra poliziotti e bande armate hanno scosso l'aeroporto internazionale Toussaint Louverture a Port-au-Prince, Haiti. La situazione è degenerata...
Read More
Haiti sotto Assedio: violenti scontri all’aeroporto Louverture

Hamas chiede risposta definitiva da Israele ma sarà difficile trovare accordo


Posizioni contrapposte e irremovibili non lasciano presagire nulla di buono Hamas ha dichiarato la necessità di una "risposta definitiva" da...
Read More
Hamas chiede risposta definitiva da Israele ma sarà difficile trovare accordo

Champions League: Bayern Monaco-Lazio, dove vederla in tv e streaming


La Lazio deve difendere il risultato dell'andata La sfida tra Bayern Monaco e Lazio, valida per il ritorno degli ottavi...
Read More
Champions League: Bayern Monaco-Lazio, dove vederla in tv e streaming

Attacco con droni navali ucraini distrugge nave russa Sergei Kotov VIDEO


Operazione dell'Intelligence Militare Ucraina Il Gur, l'intelligence militare ucraina, ha dichiarato che la nave russa Sergei Kotov è stata distrutta...
Read More
Attacco con droni navali ucraini distrugge nave russa Sergei Kotov VIDEO

Terremoto di Magnitudo 5.5 Colpisce il Sud dell’Iran


Nel sud dell'Iran, nella regione del Sistan e Baluchistan, è stato registrato un terremoto di magnitudo 5.5 sulla Scala Richter,...
Read More
Terremoto di Magnitudo 5.5 Colpisce il Sud dell’Iran

Attacco Houthi Mar Rosso: danneggiata nave Msc, Forze USA intervengono


Nuovo Attacco nel Mar Rosso Gli Houthi hanno lanciato due missili antinave contro la portacontainer M/V Msc Sky II nel...
Read More
Attacco Houthi Mar Rosso: danneggiata nave Msc, Forze USA intervengono

É arrivato il giorno del Super Tuesday negli USA: 16 Stati al voto


Va in scena la mega tornata delle Primarie Oggi è il Super Tuesday negli Stati Uniti, un momento decisivo nelle...
Read More
É arrivato il giorno del Super Tuesday negli USA: 16 Stati al voto

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza