LiberoReporter

Minacce di morte a Speranza via mail, denunciato 35enne




Minacce di morte al ministro della Salute Roberto Speranza, legate alle misure e restrizioni per Covid, inviate via mail da un 35enne di Latina che è quindi stato denunciato per ‘minaccia aggravata’. E’ quanto riferisce il Nas dei Carabinieri in una nota a “conclusione di articolate indagini e accertamenti telematici condotti sotto la direzione della Procura della Repubblica di Roma”. I militari del Reparto Operativo del Nas hanno dato esecuzione, con il supporto dei militari dell’Arma territorialmente competenti, a un decreto di perquisizione nei confronti del 35enne.

Un 35enne della provincia di Latina è stato denunciato per ‘minaccia aggravata’ in quanto ritenuto responsabile di aver inviato, ad aprile 2021, email dal contenuto minaccioso rivolte al ministro della Salute, Roberto Speranza”, spiegano i militari.

“Di estrema gravità le minacce formulate, connesse con le misure e le restrizioni governative adottate in relazione all’emergenza pandemica da Covid-19: utilizzando toni offensivi, infatti, nei messaggi venivano prospettate azioni violente nei confronti del ministro, contenenti anche esplicite minacce di morte – evidenzia la nota -. ‘Poverino hai denunciato quelle persone che ti hanno detto la verità’, riferendosi alle perquisizioni che, ad aprile scorso, i militari del Reparto Operativo del Nas avevano condotto, sempre sotto la direzione della Procura di Roma, nei confronti di altre 4 persone, per analoghe minacce al ministro Speranza”

Tre le cose scritte dal 35enne contro Speranza: “Tu hai rovinato la vita a noi italiani e anche a me … tu sicuro farai una brutta fine per forza … meriti di essere bruciato vivo e uno ti deve squartare vivo con i vermi ti devono mangiare vivo… ti ammazzeremo tutti quanti”. “L’odierno indagato si aggiunge, come detto, alle altre 4 persone già identificate e deferite, per analogo reato, alla Procura di Roma dai militari del Reparto Operativo del Nas nell’aprile scorso: le indagini sinora condotte non hanno fatto emergere collegamenti tra loro”, conclude la nota del Nas.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Camorra, maxi-confisca da 17 milioni al clan Mallardo


Confiscato, tra Campania e Lazio, un ingente patrimonio di oltre 17 milioni di euro riconducibile a Michele Palumbo appartenente al...
Read More
Camorra, maxi-confisca da 17 milioni al clan Mallardo

Giustizia, il Senato approva riforma del processo penale


Ok definitivo in Senato al disegno di legge di delega al governo per la riforma del processo penale, dopo i...
Read More
Giustizia, il Senato approva riforma del processo penale

Green pass scuola e trasporti, da Senato ok alla fiducia


Il governo ha incassato il voto di fiducia in Senato sul dl green pass per la scuole i trasporti. A...
Read More
Green pass scuola e trasporti, da Senato ok alla fiducia

Green pass sci e funivie, regole per tornare in pista


Green pass obbligatorio per "l’accesso agli impianti" per gli over 12, "favorire il più possibile la vendita online per gli...
Read More
Green pass sci e funivie, regole per tornare in pista

Cremona, donna uccisa a coltellate in casa: si cerca il figlio


Una donna è stata uccisa a coltellate, in casa, a Cremona. La polizia sta cercando il figlio, un ragazzo di...
Read More
Cremona, donna uccisa a coltellate in casa: si cerca il figlio

Aumento bollette, si pensa a extra bonus anti-stangata


Aumento bollette 2021, un extra bonus per le famiglie in maggiore difficoltà oltre al taglio degli oneri di sistema. Dovrebbe...
Read More
Aumento bollette, si pensa a extra bonus anti-stangata

Governatore De Luca: “Farò terza dose, basta imbecillità”


"Io farò la terza dose del vaccino contro il coronavirus e penso che dobbiamo denunciare con forza l'irresponsabilità, l'inciviltà e...
Read More
Governatore De Luca: “Farò terza dose, basta imbecillità”

“Obiettivo net zero carbon entro il 2045”


"Engie è un player energetico a 360°: leader della transizione energetica, presidia l’intera filiera per accelerare la transizione verso un’economia...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends