LiberoReporter

Minacce e messaggi di odio: Liliana Segre viaggerà sotto scorta

Minacce e messaggi pesanti, alla base della decisione del Comitato provinciale per l’ordine e la sicurezza, presieduto dal prefetto Renato Saccone, nell’assegnare una scorta alla senatrice Liliana Segre. La Segre è stata oggetto di insulti via web, molto pesanti e minacce serie, per cui da oggi viaggerà con la scorta affidata ai carabinieri del comando provinciale di Milano.

 

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends