Connect with us

Published

on

Il ministro Valditara annuncia significativi incrementi retributivi per il personale scolastico

Roma, 12 giugno 2024 – Il ministro dell’Istruzione, Giuseppe Valditara, ha annunciato che i docenti vedranno presto un aumento retributivo di quasi 300 euro al mese. Durante il question time alla Camera, Valditara ha evidenziato come il governo attuale sia riuscito a sbloccare il contratto collettivo 2019-2021, un obiettivo mancato dai precedenti governi.

Valditara ha spiegato che, grazie a un accordo con le organizzazioni sindacali, sono stati resi disponibili 300 milioni di euro dalla legge di bilancio del 2022, permettendo così significativi incrementi salariali per il personale scolastico. “Abbiamo ottenuto importanti risultati in termini di aumento delle retribuzioni”, ha affermato il ministro.

Con l’ultima legge di bilancio, sono stati stanziati tre miliardi di euro per il nuovo contratto della scuola, un fatto senza precedenti nella storia italiana, poiché le risorse per un nuovo contratto sono state allocate immediatamente dopo la chiusura del precedente.

Lo sblocco del contratto collettivo 2019-2021 ha già comportato un aumento medio delle retribuzioni, variabile tra 61 e 191 euro per il personale Ata e di 124 euro per i docenti. Grazie ai finanziamenti previsti, gli insegnanti vedranno presto un incremento complessivo di quasi 300 euro al mese nelle loro buste paga.

LE ULTIME NOTIZIE

Proiettile che ha ferito Trump a 6 millimetri dal cranio: “Miracolo che sia vivo”
L'ex presidente degli Stati Uniti si sta riprendendo dopo l'attentato di sabato scorso a Butler, Pennsylvania Il proiettile che ha...
Read More
Microsoft: “Aggiornamento CrowdStrike, colpiti 8,5 milioni dispositivi Windows”
La società di Redmond fornisce aggiornamenti e supporto dopo il tilt informatico globale "Attualmente stimiamo che l’aggiornamento di CrowdStrike abbia...
Read More
Raid aerei israeliani in Yemen: colpiti gli Houthi dopo attacco drone a Tel Aviv
Escalation di tensioni dopo il lancio di un drone verso Israele. Netanyahu agli Houthi: "Non sottovalutateci". Colpita la città portuale...
Read More
GP d’Ungheria 2024: Lando Norris in Pole Position, McLaren Dominante
Prima fila tutta McLaren con Norris e Piastri. Verstappen in terza posizione, Sainz quarto La pole position del GP d'Ungheria...
Read More
Tragedia a Codevilla (PV): 55enne muore cadendo da tetto di un capannone
L'incidente mortale è avvenuto questa mattina sulla strada provinciale 1 Bressana-Salice. Intervenuti carabinieri, tecnici dell'Ats e il 118 Un uomo...
Read More
Tradotta in carcere la 49enne italiana che abbandonò e fece morire la madre
La donna aveva lasciato la madre invalida e non autosufficiente da sola per andare in vacanza, causando la sua morte. Trovati appunti...
Read More
“Disastro” globale Microsoft-CrowdStrike: ritorno normalità non sarà a breve
Ripresa lenta dopo il down globale dei sistemi informatici: il caos colpisce banche, ospedali e compagnie aeree. La soluzione al...
Read More
Blinken: “Iran vicino a produrre materiale fissile per Armi Nucleari”
Il Segretario di Stato americano avverte della capacità dell'Iran di ottenere materiale fissile in poche settimane L'Iran è probabilmente in...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza