Connect with us

Published

on

L’Alto rappresentante per la politica estera dell’Ue, Josep Borrell, esorta all’accelerazione nell’invio di armi all’Ucraina e sottolinea l’importanza di evitare un attacco a Rafah per prevenire una catastrofe umanitaria

Durante un punto stampa a Capri, nel contesto del G7 Esteri, l’Alto rappresentante per la politica estera dell’Ue, Josep Borrell, ha esortato a prendere decisioni più rapide per sostenere l’Ucraina, affermando: “Non possiamo permetterci la vittoria di Putin. L’Ucraina sta combattendo, ma ha bisogno di armi e noi dobbiamo fornirle molto più rapidamente”.

Borrell ha enfatizzato la necessità che l’Europa assuma le proprie responsabilità e smetta di aspettare interventi da parte degli Stati Uniti. Ha sottolineato l’importanza di agire prontamente per fornire supporto militare all’Ucraina, citando l’esempio dei Patriot e dei sistemi antimissili che potrebbero essere inviati per garantire una maggiore difesa.

Riguardo a Israele e alle indiscrezioni su un’eventuale operazione a Rafah, Borrell ha dichiarato che un attacco in quella zona, dove si trovano 1,7 milioni di persone in strada, causerebbe una vera catastrofe umanitaria. Ha ribadito l’appello a Israele, sostenendo che sia stato chiaro da parte del presidente Biden e dei leader europei, affinché non venga attaccata Rafah.

Borrell ha anche evidenziato il ruolo degli Stati Uniti, della Francia e della Gran Bretagna nel difendere Israele dai missili e dai droni iraniani. Tuttavia, ha sottolineato la necessità di risolvere il problema tra Israele e i palestinesi, tenendo conto dei diritti del popolo palestinese.

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”
Al Festival dell'Economia di Trento, la premier annuncia una revisione del provvedimento, sottolineando l'importanza di un fisco giusto e mirato...
Read More
Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend
Il decreto del ministro Schillaci prevede l'estensione degli orari, un sistema unico di prenotazione, e sanzioni per le liste bloccate...
Read More
Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia
Una donna di 32 anni e la sua bambina di 3 anni ricoverate in condizioni critiche dopo l'esplosione che ha...
Read More
Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina
La donna di 81 anni, colpita ieri pomeriggio a Roma, non ce l'ha fatta. Gli investigatori sono sulle tracce dei...
Read More
La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah
La Corte internazionale di giustizia interviene per migliorare la situazione umanitaria a Rafah, chiedendo un cessate il fuoco e l'apertura...
Read More
Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento
L'ondata di calore soffocante continua a colpire il nord dell'India, con temperature percepite oltre i 50 gradi e gravi disagi...
Read More
Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio
Un nuovo decreto per rendere il mercato immobiliare più accessibile e snellire le procedure burocratiche L’obiettivo del decreto "salva casa"...
Read More
Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari
Giovanni Toti si difende dalle accuse di corruzione e voto di scambio. Presto sarà presentata richiesta di revocare gli arresti...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza