LiberoReporter

Meteo: maltempo in arrivo, domani allerta arancione in 5 regioni




Il maltempo si abbatte sull’Italia ed è allerta arancione da domani – mercoledì 3 novembre – in ben 5 regioni. Interessate dall’allerta saranno infatti Campania, Lazio, Molise, Abruzzo e Sardegna. Ma la vasta perturbazione di origine atlantica, dalla prossima notte, raggiungerà tuttavia gran parte delle regioni determinando una fase di spiccato maltempo specie al Centro-Nord e parte del Sud. Si prevede inoltre un generale rinforzo dei venti dai quadranti occidentali. Sulla base delle previsioni disponibili, il Dipartimento della Protezione Civile d’intesa con le regioni coinvolte – alle quali spetta l’attivazione dei sistemi di protezione civile nei territori interessati – ha quindi emesso un avviso di condizioni meteorologiche avverse. I fenomeni meteo, impattando sulle diverse aree del Paese, potrebbero determinare infatti delle criticità idrogeologiche e idrauliche.

IL MALTEMPO IN ITALIA: DOVE

L’avviso prevede dalle prime ore di domani precipitazioni da sparse a diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Liguria, Toscana settentrionale e Sardegna. Dal primo mattino di domani si prevedono inoltre precipitazioni diffuse, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Lazio, Campania, Abruzzo e Molise, con fenomeni più persistenti a ridosso dei settori appenninici. Sempre dal primo mattino di domani sono previste precipitazioni sparse, anche a carattere di rovescio o temporale, su Lombardia e Veneto, specie settori alpini, e sulla Puglia settentrionale. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica e forti raffiche di vento.

ALLERTA ARANCIONE E GIALLA

Sulla base dei fenomeni previsti e in atto è stata quindi valutata per la giornata di domani allerta arancione su parte di Campania, Lazio, Molise, Abruzzo e Sardegna. È stata inoltre valutata allerta gialla sui restanti settori di Campania, Lazio, Molise, Abruzzo e Sardegna e su parte di Lombardia, Toscana, Veneto, Liguria, Basilicata, Puglia e sull’intero territorio umbro. Il quadro meteorologico e delle criticità previste sull’Italia è aggiornato quotidianamente in base alle nuove previsioni e all’evolversi dei fenomeni, ed è disponibile sul sito del Dipartimento della Protezione Civile (www.protezionecivile.gov.it), insieme alle norme generali di comportamento da tenere in caso di maltempo. Le informazioni sui livelli di allerta regionali, sulle criticità specifiche che potrebbero riguardare i singoli territori e sulle azioni di prevenzione adottate sono gestite dalle strutture territoriali di protezione civile, in contatto con le quali il Dipartimento seguirà l’evolversi della situazione.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Massimo Ferrero: “Perché non sono ai domiciliari?”


"Perché i giudici non mi fanno stare ai domiciliari? Non ho nessuna intenzione di scappare". E' quanto ha detto Massimo...
Read More
Massimo Ferrero: “Perché non sono ai domiciliari?”

Biden a Putin su Ucraina: “Se Russia attacca, sanzioni mai viste”


Joe Biden torna ad ammonire Vladimir Putin sull'Ucraina, all'indomani della videoconferenza che hanno avuto i due leader. Il presidente americano...
Read More
Biden a Putin su Ucraina: “Se Russia attacca, sanzioni mai viste”

Giove, Saturno e Venere si allineano, vivi l’evento il 17 dicembre su Youtube


Giove, Saturno e Venere si allineano in un 'abbraccio planetario'. L'Istituto Nazionale di Astrofisica accende i riflettori sull’Allineamento planetario che...
Read More
Giove, Saturno e Venere si allineano, vivi l’evento il 17 dicembre su Youtube

Finalmente! Patrick Zaki è libero


Patrick Zaki è libero. Lo studente egiziano dell'università di Bologna arrestato il 7 febbraio del 2020 è uscito dal carcere...
Read More
Finalmente! Patrick Zaki è libero

Covid, focolaio al Tottenham. Conte: “Situazione grave”


Focolaio covid al Tottenham, Antonio Conte ha confermato che otto giocatori e cinque membri dello staff sono risultati positivi al...
Read More
Covid, focolaio al Tottenham. Conte: “Situazione grave”

Brasile: ancora un ricovero per “O Rei”, Pelé di nuovo in ospedale


L'ex calciatore, 81 anni, in ospedale per terapie dopo l'operazione per rimuovere un tumore al colon Pelé è stato nuovamente...
Read More
Brasile: ancora un ricovero per “O Rei”, Pelé di nuovo in ospedale

Germania, il dopo Merkel: è Olaf Scholz il nuovo cancelliere


Olaf Scholz è il nuovo cancelliere tedesco. Il leader socialdemocratico ha ottenuto dal Bundestag 395 voti su 707. Per succedere...
Read More
Germania, il dopo Merkel: è Olaf Scholz il nuovo cancelliere

Champions League: Real Madrid-Inter 2-0, madrileni primi e nerazzurri secondi


Il Real Madrid di Carlo Ancelotti non fa sconti e supera l'Inter 2-0 nella sesta e ultima giornata del Girone...
Read More
Champions League: Real Madrid-Inter 2-0, madrileni primi e nerazzurri secondi
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends