LiberoReporter

Bologna, Roma e Napoli buona la prima. Mezzo Flop Juve nel “derby” bianconero




Roma e Napoli iniziano col piede giusto il campionato di Serie A 2021-2022. Mezzo flop Juve che pareggia contro l’Udinese, bene il Bologna contro una Salernitana mai doma

ROMA – La Roma di Mourinho batte la Fiorentina per 3-1 allo stadio Olimpico. I giallorossi, subito in superiorità numerica per l’espulsione di Dragowski, sblocca il risultato al 26′ con Mkhitaryan, che sfrutta l’assist di Abraham e firma l’1-0. Il match cambia al 52′ con l’espulsione di Zaniolo, si torna in parità numerica. La Fiorentina pareggia al 61′ con Milenkovic che, in proiezione offensiva, addomestica il pallone nell’area giallorossa e buca Rui Patricio: 1-1. La Roma rimette la testa avanti al 66′ con Veretout: il centrocampista, ex di turno, sfrutta il secondo assist di giornata di Abraham e sigla il 2-1. Il centrocampista francese completa il tris capitolino con la doppietta personale all’80’: stavolta il suggeritore è Shomurodov, Veretout ringrazia e realizza il 3-1 finale.

NAPOLI – Il Napoli di Spalletti piega il Venezia neopromosso 2-0 in una gara complicata dall’esplusione di Osimhen, cacciato al 23′ per un pugno rifilato a Heymans. I partenopei sbloccano il risultato nella ripresa. Insigne sbaglia un rigore ma ha una seconda chance dal dischetto e la sfrutta al 61′: 1-0. Il gol della sicurezza arriva al 72′ con la giocata di Elmas, che controlla e insacca sul primo palo.

BOLOGNA – Che fatica per gli uomini di Sinisa Mihajlovic, che hanno comunque avuto la meglio contro la Salernitana per 3-2. Espulso Strandberg (doppia ammonizione) per i campani al 34′, per gli uomini di Castori il match sembra in salita ma esce indenne dal prima tempo di gioco. Nella ripresa si pareggia il conto dell’espulsioni con quella comminata al felsineo Soriano (anche lui per doppia ammonizione), solo che in questo caso il fallo provoca un rigore (48′) che la squadra ospite, con Bonazzoli, non sbaglia. Dieci minuti più tardi il Bologna pareggia con De Silvestri ma tra il 69esimo e il 76esimo fioccano altri tre gol: la Salernitana torna in vantaggio con una rete di Coulibaly, pareggiano i rossoblu con Arnautovic (74′) e due minuti più tardi arriva il terzo gol per il Bologna siglato ancora da De Silvestri che chiude i conti del match. Da segnalare una seconda espulsione nelle file dei felsinei verso la fine del secondo tempo: ancora per doppia ammonizione finisce anzitempo negli spogliatoi Schouten.

JUVENTUS – La Juventus di Massimiliano Allegri apre il campionato pareggiando 2-2 a Udine. Avanti 2-0 all’intervallo, i torinesi si fanno raggiungere nella ripresa, complici due colossali papere del portiere Szczesny. “Abbiamo fatto una buona partita, dovevamo gestire meglio la palla nel secondo tempo. Non abbiamo saputo gestire l’imprevisto, ci dovrà servire di lezione. La prestazione è stata buona, ma nel calcio conta vincere. Ripeto, bisogna imparare in fretta a gestire l’imprevisto. Non si possono prendere due gol del genere. La squadra ha difeso anche bene, non abbiamo subito un tiro in porta. Ma il calcio è anche questo…”, dice Allegri a Dazn.

La Juve ha schierato Ronaldo dal 60′. Il portoghese ha iniziato la partita in panchina. “Cristiano sta bene, vedendo l’inizio della stagione e le condizioni di tutti gli ho detto che sarebbe partito dalla panchina. Si è messo a disposizione, ha fatto bene quando è entrato. Bisogna migliorare la condizione”, dice Allegri.

Szczesny è un grandissimo portiere, ma bisogna capire il momento: buttare il pallone in tribuna non è una vergogna.

(con fonte AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Serie A: Bologna-Milan 2-4, felsinei in 9 e rossoneri in testa


< div> Il Milan vince 4-2 sul campo del Bologna nell'anticipo serale della nona giornata della Serie A e vola...
Read More
Serie A: Bologna-Milan 2-4, felsinei in 9 e rossoneri in testa

Riforma pensioni, Cgil: “Quota 102 e 104 inutile”


La riforma delle pensioni nella Manovra 2022, con l'eventuale varo di 'Quota 102 e 104' tra il 2022 e il...
Read More
Riforma pensioni, Cgil: “Quota 102 e 104 inutile”

Omicidio Regeni: Fico, “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”


“L’Egitto finora non ha collaborato per appurare la verità sul sequestro, le torture e l’uccisione di Giulio Regeni, questa è...
Read More
Omicidio Regeni: Fico, “Egitto non ha collaborato, grave ferita nei rapporti con l’Italia”

Processo a Salvini (Open Arms): tra testimoni Richard Gere e l’ex premier Conte


Dallo sfavillante mondo di Hollywood all'aula B2 del bunker del carcere Pagliarelli di Palermo. Ci sarà anche la star Richard...
Read More
Processo a Salvini (Open Arms): tra testimoni Richard Gere e l’ex premier Conte

Mondiali artistica, Nicola Bartolini vince l’oro al corpo libero


Nicola Bartolini ha vinto la medaglia d'oro ai Mondiali di ginnastica artistica nella specialità corpo libero. Il ginnasta italiano si...
Read More
Mondiali artistica, Nicola Bartolini vince l’oro al corpo libero

Facebook, nuove accuse da ex dipendente


Un nuovo whistleblower, un ex dipendente del gruppo Facebook, accusa il colosso Usa di pensare ai profitti piuttosto che controllare...
Read More
Facebook, nuove accuse da ex dipendente

Alec Baldwin, arma sul set carica con proiettili veri


L'arma di scena utilizzata da Alec Baldwin sul set di "Rust" era stata caricata con proiettili veri. E' quanto emerge...
Read More
Alec Baldwin, arma sul set carica con proiettili veri

Open Arms, parte il processo contro l’ex ministro Interni Salvini


Matteo Salvini e l’avvocato Giulia Bongiorno sono appena arrivati al Carcere Pagliarelli di Palermo per la prima l’udienza del processo...
Read More
Open Arms, parte il processo contro l’ex ministro Interni Salvini
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends