LiberoReporter

Afghanistan nelle mani degli “studenti coranici”: chi sono i nuovi talebani




Turbanti neri di nuovo nei palazzi del potere. E’ l’Afghanistan dopo 20 anni di operazioni delle forze internazionali. La galassia dei Talebani di oggi risponde a Haibatullah Akhundzada, ha il volto del mullah Abdul Ghani Baradar e una leadership di ‘eredi’ del mullah Omar, fondatore del movimento che dominò il Paese dal 1996 al 2001, e di Jalaluddin Haqqani, ‘padre’ della famigerata rete Haqqani.

Haibatullah Akhundzada

E’ stato nominato leader dei Talebani (‘Ameer-ul-momineen’, il ‘comandante dei fedeli’), nel maggio del 2016 dopo l’uccisione in un raid di un drone Usa in Pakistan del predecessore, il mullah Akhtar Mansour, salito ai vertici del movimento nel 2015 a seguito della morte del mullah Omar che venne confermata passati due anni dal decesso. Rispettato come esperto di questioni religiose più che come comandante militare, Akhunzada era stato il capo della ‘giustizia’ talebana all’epoca del regime (1996-2001) e oggi dovrebbe essere 60enne. Poco dopo la sua nomina al-Qaeda gli giurava fedeltà. Per la gerarchia del movimento, ha l’ultima parola sulle questioni politiche, militari e religiose.

Mullah Abdul Ghani Baradar

Alias Baradar Akhund, è il vice ‘politico’ di Akhundzada, ha combattuto contro i sovietici e da una madrasa che avrebbe creato a Kandahar con il mullah Omar sarebbe poi arrivato a contribuire a fondare il movimento dei Talebani. Sarebbe stato uno dei comandati più fidati del mullah Omar. Era il suo vice e sarebbe anche il cognato. Nato nella provincia di Uruzgan nel 1968, era vice ministro della Difesa all’epoca della caduta del regime dei Talebani. Era stato arrestato nel 2010 dalle autorità pakistane a Karachi. Negli anni successivi si erano rincorse molte voci sulla sua storia. E nel 2018 i Talebani afghani ne annunciavano la scarcerazione con gli analisti che all’epoca collegavano quegli sviluppi ai tentativi americani di far ripartire i colloqui di pace tra il movimento e il governo di Kabul. L’anno successivo veniva nominato a capo dell’ufficio politico dei Talebani a Doha, in Qatar. Nel 2020 ha partecipato alla firma dell’accordo di Doha con gli Usa. Alla fine dello scorso luglio ha incontrato a Tianjin, in Cina, il ministro degli Esteri del gigante asiatico, Wang Yi. In un video diffuso nelle scorse ore il mullah Baradar (che letteralmente significa ‘fratello’) ha promesso “servizi al nostro Paese” e “serenità a tutta la Nazione”.

Mullah Yaqoob

Figlio del mullah Omar, vice dei Talebani, è a capo della potente “commissione militare”. Negli anni passati ha fatto parlare di sé quando inizialmente si rifiutò di giurare fedeltà al mullah Mansour.

Sirajuddin Haqqani

Altro vice dei Talebani, è il figlio di Jalaluddin Haqqani (tra i protagonisti della resistenza antisovietica, morto tre anni fa) e capo della rete Haqqani ritenuta legata ad al-Qaeda e responsabile in passato di sanguinosi attentati in Afghanistan. Era tra i ‘papabili’ per la successione a Mansour.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Covid oggi Germania, polizia interviene contro no vax in Sassonia


La polizia tedesca è intervenuta per disperdere diverse manifestazioni no vax nel land orientale della Sassonia, uno delle regioni del...
Read More
Covid oggi Germania, polizia interviene contro no vax in Sassonia

Manovra 2022, Cgil e Uil: “Sciopero generale 16 dicembre”


Sciopero generale di 8 ore per il prossimo 16 dicembre, con manifestazione nazionale a Roma e il contemporaneo svolgimento di...
Read More
Manovra 2022, Cgil e Uil: “Sciopero generale 16 dicembre”

Emergenza neve: attivata procedura a Milano per mercoledì 8 dicembre


Maltempo a Milano, il Comune ha attivato la procedura per l'emergenza neve, in vista dell'ondata di maltempo in arrivo da...
Read More
Emergenza neve: attivata procedura a Milano per mercoledì 8 dicembre

Vaccino bambini 5-11 anni, a Roma 15 dicembre Vax-Day


Vax-Day a Roma il 15 dicembre per i vaccini covid riservati ai bambini della fascia 5-11 anni. A quasi un...
Read More
Vaccino bambini 5-11 anni, a Roma 15 dicembre Vax-Day

Vaccino covid, per guariti vaccinati richiamo dopo 5 mesi


Sì alla dose booster di vaccino anti covid per le persone che sono vaccinate e che hanno anche alle spalle...
Read More
Vaccino covid, per guariti vaccinati richiamo dopo 5 mesi

Olimpiadi Pechino, Usa annunciano boicottaggio diplomatico


L'Amministrazione Biden non invierà alcun rappresentante diplomatico alle Olimpiadi invernali del 2022 che si terranno a Pechino in segno di protesta...
Read More
Olimpiadi Pechino, Usa annunciano boicottaggio diplomatico

Variante Omicron, allarme Sudafrica: “Contagi covid da record”


Impennata di contagi covid in Sudafrica e variante Omicron sempre più diffusa. Il presidente Cyril Ramaphosa lancia l'allarme con una...
Read More
Variante Omicron, allarme Sudafrica: “Contagi covid da record”

Irpef: cosa prevede riforma e quanto si pagherà in base al reddito


Riforma Irpef, sarà nella busta paga di marzo 2022 che i lavoratori dipendenti avranno l’occasione di verificare per la prima...
Read More
Irpef: cosa prevede riforma e quanto si pagherà in base al reddito
Tagged with: , , , , , ,
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends