LiberoReporter

Governo: Italia vive conferma astensione




E’ stata una riunione breve quella del gruppo di Italia Viva alla Camera, dopo l’intervento di oggi di Giuseppe Conte. Confermata l’astensione sul voto di fiducia al premier.

“Astensione. Compattamente anche se qualcuno voleva votare contro oggi”. Durante l’assemblea del gruppo infatti, si riferisce, ci sarebbero stati alcuni deputati che avrebbero criticato la durezza con cui Conte avrebbe chiuso oggi ad Iv. “Non cadiamo nelle provocazioni”, sarebbe stata la valutazione generale e quindi la decisione di confermare l’astensione.

Intanto, in vista del decisivo passaggio di domani al Senato, parla all’Adnkronos la senatrice renziana Donatella Conzatti e rivela: “Le telefonate sono incessanti. Non sono tentata ma sono davvero, davvero esausta”.

“Chi mi chiama? Da tutte le parti, ma a tutti rispondo la stessa cosa”, risponde. E quale? “Che noi domani ci asterremo e ribadiremo la disponibilità a ragionare per un accordo di legislatura”. Anche il suo collega Eugenio Comincini? “Siamo tutti compatti, Luigi divide l’ufficio con me, ci ho parlato ieri ed escludo si comporti in modo diverso dal gruppo”.

Ma oggi Conte lo ha sentito alla Camera? Che ne pensa? “Sul discorso sono un po’ desolata. Quando si fa un’analisi va fatta a tutto tondo su quello che ha funzionato, come il ‘nostro’ assegno unico citato dallo stesso Conte, ma anche su quello che non ha funzionato, su qual è lo stato del Paese se siamo primi per numero dei morti, se è un anno che i nostri ragazzi non vanno a scuola, se la nostra economia è quella che ha subito il contraccolpo più pesante”.

“E anche rispetto alla crisi mi sarei aspettata una lettura a tutto tondo e più responsabile, una lettura sulle ragioni che hanno portato alla crisi e ho sentito solo una chiusura. Oggi Conte ci ha sbattuto la porta sul naso. Ci sta. In politica un’azione comporta una reazione ma speravo sarebbe finito questo rimpallo. Mi aspettavo di più, ma resto disponibile a costruire questo di più”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Clima, giù le emissioni nel 2020 ma risalgono nel 2021

Le emissioni di gas serra sono diminuite di circa il 9,8% nel 2020, a causa della pandemia, ma nel 2021 hanno riprese a...
Leggi tutto

‘Sollecitare Cina a Cop26, maggiori impegni’

“Ritengo giusto sollecitare la Cina, che è una superpotenza economica, alla Cop26 affinché prenda maggiori impegni reali per l’attuazione dell’Accordo di Parigi, respingendo...
Leggi tutto

Al via ‘Metti in circolo la Salute’, un’iniziativa Coripet-Aon

Generare Rpet da bottiglie usate per realizzare nuove bottiglie, avviando così il processo di economia circolare 'bottle to bottle', e al contempo tutelare...
Leggi tutto
Serie A: Milan-Torino 1-0, rossoneri soli in testa (in attesa che giochi il Napoli)

Serie A: Milan-Torino 1-0, rossoneri soli in testa (in attesa che giochi il Napoli)

Il Milan batte il Torino 1-0 a San Siro grazie ad un gol di Giroud e si riporta da solo in vetta alla...
Leggi tutto

Acea Innovation e Ancitel Energia insieme per sostenere transizione

Sviluppare progetti innovativi a favore di comuni, pubbliche amministrazioni e imprese per sostenere il processo di transizione ecologica del paese. Con questo obiettivo...
Leggi tutto
LIVE Meteo: rischio Medicane (possibile Uragano nel Mediterraneo) al sud 27/28 ottobre

LIVE Meteo: rischio Medicane (possibile Uragano nel Mediterraneo) al sud 27/28 ottobre

AVVISO METEO, RISCHIO MEDICANE  (URAGANO MEDITERRANEO) AL SUD: il termine meteorologico medicane altro non è che la fusione delle due parole inglesi Mediterranean ed Hurricane, sta ad indicare un...
Leggi tutto

Utilitalia, economia circolare rappresenta cambio di paradigma

"L’economia circolare non riguarda solo le politiche di gestione dei rifiuti, ma rappresenta un cambio di paradigma in cui è prioritario l’uso efficiente...
Leggi tutto
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends