LiberoReporter

Libia: Haftar si muove verso Sirte e mercoledì volerà dal suo amico Macron

Sta cambiando strategia Khalifa Haftar, l’uomo forte di Bengasi, che ha aperto nella giornata di ieri un nuovo fronte per conquistare Tripoli, con l’invio di nuove forze a Sirte. L’esercito Nazionale libico sta dispiegando i suoi uomini in quella che è stata la città natale di Muammar Gheddafi, anche se non vi è stato alcun annuncio ufficiale e Tripoli smentisce questa evenienza, alcuni media hanno pubblicato una foto che evidenzia l’avanzata delle truppe dell’Lna verso Sirte.
Intanto dopo Serraj, anche Haftar andrà a trovare il capo dell’Eliseo Macron. Mercoledì prossimo il generale della Cirenaica andrà a battere cassa da uno dei suoi maggiori sostenitori. Intanto Serraj ha chiuso i rubinetti alle attività della Total, per rispondere alle simpatie del presidente francese per quel Haftar che sta mettendo a fuoco Tripoli e il governo regolare della Libia.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends