Connect with us

Flash

“Segregata e sottoposta a riti voodoo”, blitz a Palermo contro la ‘Black Axe’




Segregata nel suo paese d’origine, sottoposta a un rito voodoo e ridotta a ‘schiava’. E’ stato il racconto drammatico di una giovane donna a fare scattare le indagini della Squadra mobile di Palermo che hanno portato all’arresto di quattro nigeriani, accusati, a vario titolo, di tratta di persone, riduzione in schiavitù, sequestro di persona, sfruttamento della prostituzione e favoreggiamento all’immigrazione clandestina, reati aggravati perché commessi da persone appartenenti all’associazione nigeriana di tipo mafioso (secret cult) denominata ‘Black Axe’.

A far scattare le indagini, coordinate dalla Direzione distrettuale antimafia, è stata proprio la denuncia della vittima, accompagnata da un pastore pentecostale nigeriano, a cui si era rivolta per avere aiuto. Agli investigatori della Squadra mobile la ragazza ha raccontato di essere stata segregata nel suo paese d’origine da un gruppo di uomini appartenenti al secret cult denominato ‘Black Axe’ e di essere riuscita a liberarsi grazie all’intercessione di un connazionale, dietro suo impegno a recarsi in Italia come ‘schiava’ di quel gruppo.

Era stata così sottoposta a rito voodoo durante il quale aveva promesso di restituire 15.000 euro, somma necessaria per raggiungere illegalmente l’Italia. Giunta a Palermo, approfittando del suo stato di soggezione e sotto la minaccia di morte e violenze, è stata costretta alla prostituzione e i soldi consegnati per la restituzione del debito. “La donna è riuscita a sottrarsi ai suoi aguzzini – spiegano gli investigatori -, rivolgendosi al pastore che per la propria ‘opera di aiuto’ ha ricevuto minacce di morte”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Conference League: è della Roma che batte in finale Feyenoord 1-0


La Roma batte il Feyenoord 1-0 nella finale di Conference League a Tirana e conquista il trofeo continentale. I giallorossi...
Read More
Conference League: è della Roma che batte in finale Feyenoord 1-0

Sanzioni Russia, stretta Ue: violarle diventi reato comunitario


Stretta della Commissione europea per rendere più efficace l'attuazione delle sanzioni Ue alla Russia. L'esecutivo comunitario propone da un lato...
Read More
Sanzioni Russia, stretta Ue: violarle diventi reato comunitario

Sparatoria Texas, su Facebook killer aveva annunciato strage


Il killer di Uvalde in Texas aveva annunciato con un post su Facebook l'intenzione di compiere una strage nella scuola....
Read More
Sparatoria Texas, su Facebook killer aveva annunciato strage

Mariupol rasa al suolo dopo assedio, come tenta di riprendere vita la città VIDEO


Passeggiando per le vie di Mariupol, in queste ore, sembra di sentirsi osservati da centinaia di occhi neri e inquietanti....
Read More
Mariupol rasa al suolo dopo assedio, come tenta di riprendere vita la città VIDEO

Ruby ter, pm Milano chiede condanna a 6 anni per Berlusconi e 5 per Karima


La procura di Milano ha chiesto 28 condanne, comprese quelle di Silvio Berlusconi (6 anni) e Karima 'Ruby' El Mahroug...
Read More
Ruby ter, pm Milano chiede condanna a 6 anni per Berlusconi e 5 per Karima

Il lavoro nei cimiteri va considerato mestiere usurante


Lavorare nei cimiteri come necroforo e come operatore cimiteriale è un lavoro usurante e come tale va inserito nel relativo...
Read More
Il lavoro nei cimiteri va considerato mestiere usurante

Per salvare la lontra al via un nuovo monitoraggio


Si celebra oggi la Giornata Mondiale della Lontra, specie-simbolo degli habitat di acque dolci. Dopo aver rischiato, nel secolo scorso,...
Read More

Calcio: scontri a Tirana ieri, espulsi e rimpatriati 80 tifosi Roma


Rimpatriati dall'Albania in Italia circa 80 tifosi della Roma dopo gli scontri alla vigilia della finale di Conference League in...
Read More
Calcio: scontri a Tirana ieri, espulsi e rimpatriati 80 tifosi Roma

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends