LiberoReporter

Dispositivi ricarica auto, ecco quanto pesa il consumo in stand by

I consumi in stand by dei dispositivi di ricarica per le auto elettriche potrebbero arrivare a pesare, senza l’avvento di nuove tecnologie ad alta efficienza, circa 300-350 GWh/anno, oltre il 3% al 2030 del fabbisogno di energia stimato per alimentare i 6 milioni di veicoli circolanti. E’ quanto rileva Arera, l’Autorità di regolazione per energia reti e ambiente, nello studio ‘Mercato e caratteristiche dei dispositivi di ricarica per veicoli elettrici’, nel quale ha analizzato 225 modelli di dispositivi di ricarica per le auto elettriche con potenze dai 2 kW ai 350 kW, prodotti da 24 aziende.


Secondo l’analisi, circa 1 dispositivo su 3 consuma costantemente tra 20 e 30 W e l’80% dei dispositivi non consuma in stand by più di 30 W. Solo 1 dispositivo su 5 risulta avere consumi trascurabili (inferiori a 5 W). Se si considera che a ogni W di prelievo in stand by corrisponde un consumo energetico annuo pari a 8,76 kWh, l’installazione di 10.000 dispositivi di ricarica Slow o Quick (con un valore medio di consumo in stand-by di circa 12 W) comporterebbe oggi il superamento di 1 GWh di consumo annuo in stand by, mentre altrettanti dispositivi di tipo Fast o Ultra-Fast arriverebbero a consumare 5,25 GWh/anno.

Di conseguenza, rileva l’Autorità, “coerentemente con gli scenari di diffusione dei veicoli elettrici presentati nel Pniec, laddove si sviluppasse una rete di ricarica privata-pubblica costituita da almeno 3 milioni di dispositivi di tipo Slow o Quick e circa 10mila di tipo Fast e Ultra-Fast, i consumi di stand by potrebbero arrivare a pesare, senza l’avvento di nuove tecnologie ad alta efficienza, circa 300-350 GWh/anno, rappresentando dunque al 2030 oltre il 3% del fabbisogno di energia stimato per alimentare i 6 milioni di veicoli circolanti”.

LE ULTIME NOTIZIE

‘A Matera rendiamo visibile il futuro che arriva’


"Questo è l'inizio di una storia di evoluzione che da Matera si irradierà poi nel resto di Italia e nel...
Read More

Creare il futuro condividendo valori, la strategia di Sace


Condividere con gli stakeholder i pilastri su cui si fondano le scelte aziendali orientate alla costruzione di un nuovo modello...
Read More

Saman, “torna a casa, faremo come ci dirai tu”: sms ‘trappola’ della mamma


"Ti prego fatti sentire, torna a casa. Stiamo morendo. Torna, faremo come ci dirai tu". Sarebbe il testo di un...
Read More
Saman, “torna a casa, faremo come ci dirai tu”: sms ‘trappola’ della mamma

Roma, lite finisce a coltellate: denunciato 38enne di Ardea


A poca distanza da dove domenica pomeriggio il 34enne Andrea Pignani ha ucciso due bambini e un anziano, intorno alle...
Read More
Roma, lite finisce a coltellate: denunciato 38enne di Ardea

Rallenta diffusione covid in India: tasso positività sceso al 5%


Continua a rallentare la diffusione del coronavirus in India, dove nelle ultime 24 ore si sono comunque registrati più di...
Read More
Rallenta diffusione covid in India: tasso positività sceso al 5%

Green pass Italia, cosa contiene e come ottenerlo: si scarica via app


Green Pass: come funziona e come ottenerlo? Arriva il documento che attesterà il nostro stato di salute dal Covid. Ci...
Read More
Green pass Italia, cosa contiene e come ottenerlo: si scarica via app

E’ il giorno del vertice Biden-Putin a Ginevra


Oggi a Ginevra il vertice tra Joe Biden e Vladimir Putin. L'incontro inizierà attorno alle 13 locali e durerà 4-5...
Read More
E’ il giorno del vertice Biden-Putin a Ginevra

Medio Oriente: palloni incendiari lanciati da Gaza, raid israeliani contro Hamas


L'esercito israeliano ha condotto una serie di raid contro obiettivi di Hamas nella Striscia di Gaza in risposta al lancio...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends