LiberoReporter

Raid israeliani in Siria, colpite postazioni legate a Teheran vicino Palmira

Nuovo raid israeliano in Siria per colpire obiettivi legati al regime iraniano. Aerei da combattimento con la Stella di David hanno preso di mira nella tarda serata di ieri un sito nelle vicinanze dell’aeroporto di Palmira che secondo fonti d’intelligence di Israele sarebbe una base facente capo a Teheran. Nel bombardamento, secondo alcune fonti non ufficiali israeliane, sarebbero morti dei soldati e un alto funzionario iraniano, legato alle Guardie rivoluzionarie iraniane di stanza in terra siriana.

Sorvolo dello spazio aereo libanese

L’attacco sarebbe arrivato dopo che i jet del paese ebraico hanno sorvolato lo spazio aereo del Libano. Israele non è nuova ad attacchi di questo tipo in Siria, dove ha sempre preso di mira installazioni iraniane e di Hezbollah, il gruppo islamico libanese sciita che riceve appoggio dal regime degli ayatollah.

 

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends