LiberoReporter

Award GoDaddy: il 22 novembre sapremo chi ha vinto concorso Vere Imprese

A Milano, venerdì prossimo, sapremo finalmente chi saranno i trionfatori del concorso Vere Imprese indetto da GoDaddy: tre le categorie in concorso ognuna delle quali avrà un vincitore.

Tutto è pronto a Milano per accogliere gli Award GoDaddy. La storia ha inizio lo scorso mese di aprile, quando il più colosso americano del web hosting e domini, ha deciso di lanciare in Italia il concorso Vere Imprese. Per poter partecipare le imprese, ditte individuali e startup, dovevano aver un dominio su GoDaddy, parlare della propria storia, farsi intervistare dai suoi influencer e accaparrarsi voti. Morale della storia, ora si tirano le somme.

E’ arrivato quindi il momento di sapere chi vincerà uno dei piani di comunicazione professionale del valore di 20.000€, gestiti da Alkemy, per far conoscere la propria attività online e dare slancio al proprio business.

L’Evento

Il 22 novembre l’evento finale avrà inizio alle ore 15.00, con una masterclass che si concluderà intorno alle ore 17.00, introdotta dal CEO e fondatore di Search On Media Group e presentata dal COO del reparto consulenze della stessa azienda, Marco Quadrella. A ruota verso le 17.30 inizierà la fase finale del contest Vere Imprese: dei tre finalisti delle categorie, PMI, imprese individuali e tech startup, saranno presentati i racconti delle storie aziendali e i giurati sceglieranno la migliore tra queste per ogni categoria, assegnando i tre premi.

Conosciamo meglio i finalisti

Per la parte Pmi, si affronteranno un piccolo laboratorio di cucina bolognese “Ragù”, “Bloom” un progetto che cerca di far convivere in un unico ambiente coworking, ristorazione di alto livello, la sostenibilità ambientale e attività culturali, e dulcis in fundo Busforfun, una giovane mobility company che viaggia in modo sostenibile.

Per le Ditte Individuali, lo scontro avverrà tra la Ayana Events (organizzazione di eventi e intrattenimento), Trevimage (Laboratorio di fotografia, progettazione grafica e stampa) e Imprendo.io (Consulenza digitale Marketing)

E veniamo infine alle Tech Startup, dove la gara sarà tra Negoco che presenta Quigo, piattaforma dedicata agli smart worker, Medere (Soluzioni e innovazione per la salute e il benessere) e Enzimix Srl che opera nel campo della produzione di biotecnologie enzimatiche.

La Giuria

GoDaddy ha affidato a sei esperti nel settore business e marketing il compito di premiare le tre realtà che risulteranno vincitrici:
Carlo Robiglio, presidente Piccola Industria e vice presidente Confindustria;
Duccio Vitali, CEO di Alkemy;
Fabio Grattagliano, caposervizio redazione economia “Il Sole 24 Ore”;
Gianluca Stamerra, Direttore Regionale GoDaddy Italia;
Mirko Pallera, creatore e fondatore Ninja Marketing;
Roberto Calculli, CEO e fondatore The Digital Box.

Appuntamento quindi a Milano il 22 novembre prossimo per sapere chi godrà dei 20.000 messi in palio da GoDaddy, gestore della piattaforma cloud più grande al mondo, utilizzata da aziende indipendenti di piccole dimensioni.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends