LiberoReporter

Risoluzione per impeachment di Trump: la Camera Usa approva con 232 “Sì” nuova fase

Nessun Repubblicano ha appoggiato la risoluzione e due democratici hanno votato contro, ma non è stato sufficiente questo per evitare la risoluzione votata oggi alla Camera Usa, in cui 232 deputati hanno dato il loro “Sì” per l’apertura della nuova fase della richiesta di impeachment contro Donald Trump: dalla fase già in corso da sei settimane con le audizioni a porte chiuse, si passerà a quella delle audizioni pubbliche. Immediata la reazione della Casa Bianca, che per bocca della portavoce del presidente degli Stati Uniti d’America Stephanie Grisham, ha bollato come una “Sfrenata ossessione di Nancy Pelosi e dei democratici” questa mossa e con la quale cercano di colpire in tutti i modi il presidente Trump, ma – secondo la Grisham – questa operazione colpirà molto di più tutto il popolo americano, visto che Donald Trump “Non ha fatto nulla di sbagliato e i democratici lo sanno bene”, ha chiosato la portavoce dell’inquilino della casa Bianca.

 

 

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends