LiberoReporter

Genova: abbattuti i resti del Ponte Morandi VIDEO

Una tonnellata di esplosivo, un misto tra tritolo e plastico e quello che rimaneva in piedi del Ponte Morandi, crollato nella parte centrale il 14 agosto scorso, portandosi via 43 vite, è stato abbattuto. Alle 9,40 di stamattina l’implosione controllata ha cancellato quello che rimaneva del Ponte “maledetto”, che ha spazzato via 43 persone quel giorno prima di Ferragosto 2018, quando un pilone ha ceduto facendo precipitare ferro, cemento insieme ad auto e camion che si trovavano su quel tratto in quel tragico momento. 20 mila metri cubi di materiale in sei secondo sono caduti al suolo. 3.400 persone le persone evacuate nel raggio di 300 metri dall’area interessata dalle operazioni. Ora speriamo che Genova entri in una nuova fase e cheritrovi il suo equilibrio… Per un futuro più roseo.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends