Connect with us

Published

on

A partire dal 1 gennaio 2024, entra in vigore la riforma dell’Irpef a tre scaglioni, sostituendo il precedente sistema a quattro scaglioni. La flat tax al 23% rappresenta uno degli aspetti centrali della riforma fiscale, introdotta con un decreto legislativo del governo approvato definitivamente dal Consiglio dei ministri.

Nuova Struttura Fiscale: Aliquota del 23% per Redditi Fino a 28.000 Euro

Il nuovo sistema prevede un’unica aliquota del 23% per i redditi fino a 28.000 euro. Questa aliquota sostituisce le precedenti del 23% per redditi fino a 15.000 euro e del 28% per redditi tra 15.000 e 28.000 euro. Rimangono invariate le aliquote del 35% per redditi superiori a 28.000 euro e fino a 50.000 euro, e del 43% per redditi oltre i 50.000 euro.

Aumento delle Detrazioni: No Tax Area a 8.500 Euro

L’innalzamento delle detrazioni per i titolari di reddito da lavoro dipendente, che passa da 1.880 euro a 1.955 euro, contribuisce a elevare la no tax area fino a 8.500 euro. Questa modifica mira a equiparare la no tax area di coloro che lavorano a quella dei pensionati.

Impatto Finanziario e Benefici per i Lavoratori

Il costo complessivo dell’operazione di riduzione del peso fiscale sui lavoratori dipendenti è di 14,5 miliardi di euro, con benefici che stimano di rafforzare le buste paga fino a circa 1.300 euro l’anno per i redditi medio-bassi. Questo mix di riforma fiscale e taglio del cuneo fiscale-contributivo coinvolge una platea di circa 14 milioni di lavoratori.

LE ULTIME NOTIZIE

Tempo invernale in arrivo: Freddo e neve sul weekend in Italia
Le previsioni meteo indicano un repentino cambiamento delle condizioni atmosferiche in Italia, con temperature in calo e la possibilità di...
Read More
Taylor Swift sorprende i fans con un doppio album
La popstar vincitrice del Grammy, Taylor Swift, sorprende i fan con un doppio album solo due ore dopo l’uscita del...
Read More
Israele risponde all’attacco iraniano di domenica scorsa
Isfahan presa di mira: le reazioni all'attacco israeliano contro l'Iran Israele ha lanciato un attacco contro l'Iran, in risposta all'offensiva...
Read More
Stati Uniti contrari alla richiesta palestinese di adesione piena all’ONU
Il Consiglio di Sicurezza boccia la richiesta palestinese di diventare membro a pieno titolo delle Nazioni Unite, con veto degli...
Read More
Fiorentina in Conferenze, Roma e Atalanta in Europa League avanzano alle semifinali
Sono tre le italiane che si guadagnando un posto meritato nelle semifinali in Europa La Fiorentina si qualifica per le...
Read More
Presentato il Diario “Una vita senza inverno” per sensibilizzare sulla Cad
Un'iniziativa volta a diffondere conoscenza e sensibilizzare sulle sfide affrontate dai pazienti affetti da anemia emolitica autoimmune da anticorpi freddi...
Read More
Disordini alla Sapienza: 32 persone denunciate dalla Polizia di Stato
32 persone denunciate per i disordini alla Sapienza: "La protesta è sbagliata", dichiara il ministro dell'Istruzione La Polizia di Stato...
Read More
Casier: bimbo di un anno e mezzo investito mortalmente dall’auto del padre
Tragedia a Casier, Treviso: Il piccolo Matteo muore investito dall'auto del padre mentre giocava con un pallone Una terribile tragedia...
Read More

(con fonte AdnKronos)

telefoni ricondizionati

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza