Connect with us

Published

on

In occasione della quarta riunione del Cite, il Comitato interministeriale per la Transizione ecologica, i ministri della Transizione ecologica Roberto Cingolani, delle Infrastrutture e della Mobilità sostenibili Enrico Giovannini e dello Sviluppo economico Giancarlo Giorgetti, sono state “definite le tempistiche di sostituzione dei veicoli con motore a combustione interna, decidendo, in linea con la maggior parte dei paesi avanzati, che il phase out delle automobili nuove con motore a combustione interna dovrà avvenire entro il 2035, mentre per i furgoni e i veicoli da trasporto commerciale leggeri entro il 2040″. Lo rende noto il ministero della Transizione ecologica.

In tale percorso, spiega il Mite, “occorre mettere in campo tutte le soluzioni funzionali alla decarbonizzazione dei trasporti in una logica di ‘neutralità tecnologica’ valorizzando, pertanto, non solo i veicoli elettrici ma anche le potenzialità dell’idrogeno, nonché riconoscendo, per la transizione, il ruolo imprescindibile dei biocarburanti, in cui l’Italia sta costruendo una filiera domestica all’avanguardia. Per quanto riguarda i costruttori di nicchia, misure specifiche potranno essere eventualmente valutate con la Commissione europea all’interno delle regole comunitarie”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Il Napoli domina il Sassuolo: 6-1 al Mapei Stadium


Nel recupero della 21ª giornata della Serie A 2023-2024, il Napoli travolge il Sassuolo con un netto 6-1 al Mapei...
Read More
Il Napoli domina il Sassuolo: 6-1 al Mapei Stadium

Richiesta protezione Transnistria a Mosca contro le pressioni della Moldova


I rappresentanti della repubblica autoproclamata della Transnistria hanno chiesto a Mosca "protezione contro le pressioni della Moldova" durante un congresso...
Read More
Richiesta protezione Transnistria a Mosca contro le pressioni della Moldova

Contrastare lo spreco alimentare: a Roma parte il progetto ‘Tenga il resto’


L'Assessorato all’Agricoltura, Ambiente e Ciclo dei Rifiuti di Roma Capitale ha avviato il progetto 'Tenga il resto' con l'obiettivo di...
Read More
Contrastare lo spreco alimentare: a Roma parte il progetto ‘Tenga il resto’

Danni ambientali: analisi cause principali e suggerimenti per la prevenzione


I danni all'ambiente rappresentano una grave minaccia per le risorse naturali, la salute pubblica e l'economia. Ogni anno in Italia...
Read More
Danni ambientali: analisi cause principali e suggerimenti per la prevenzione

Emergenza Dengue in Brasile: un milione di casi in due mesi


In Brasile, l'emergenza legata al virus della Dengue non mostra segni di attenuazione. Secondo le autorità sanitarie, nel corso di...
Read More
Emergenza Dengue in Brasile: un milione di casi in due mesi

Produrre legname senza abbattere gli alberi: come funziona il Daisugi


Creare legname senza abbattere alberi: questa è la “lezione” di economia circolare regalata dal Daisugi, una tecnica sostenibile per la...
Read More
Produrre legname senza abbattere gli alberi: come funziona il Daisugi

Omocidio Sara Buratin: individuato possibile veicolo del marito nel Fiume


Nelle recenti indagini sull'omicidio di Sara Buratin, avvenuto a Bovolenta, vicino a Padova, sono state fatte nuove scoperte. I vigili...
Read More
Omocidio Sara Buratin: individuato possibile veicolo del marito nel Fiume

Fabrizio Corona condannato per diffamazione per vicenda Icardi-Nara-Brozovic


Il tribunale di Milano ha emesso una sentenza di condanna nei confronti di Fabrizio Corona per diffamazione, imponendo al noto...
Read More
Fabrizio Corona condannato per diffamazione per vicenda Icardi-Nara-Brozovic

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza