Connect with us

News

Super green pass vaccinati, regole e durata: confronto governo-regioni




Super green pass per vaccinati in Italia, con la durata del certificato verde ridotta rispetto agli attuali 12 mesi, come auspicano molti esperti. L’ondata di contagi covid prosegue regione per regione, con altri 9.709 casi, e – mentre si apre la vaccinazione degli over 40 con la terza dose – si studiano regole e misure per contrastare la pandemia ad un mese da Natale.

Il paese è in zona bianca, ma la zona gialla – o peggio quella arancione – è un rischio concreto per diverse regioni. I governatori in vista del confronto con il governo ribadiscono la priorità: tutelare salute ed economia, arginando contagi ed evitando chiusure drastiche come quelle varate da altri paesi. L’esempio dell’Austria, da oggi in lockdown, è sotto gli occhi di tutti. E anche in Germania, con decine di migliaia di contagi ogni giorno, il giro di vite in alcuni Land è realtà.

FEDRIGA

“Dobbiamo evitare che ci sia un aumento importante di richieste di ospedalizzazione. Dobbiamo anche dare certezze al sistema economico e imprenditoriale di questo paese”, dice Massimiliano Fedriga, governatore del Friuli Venezia Giulia e presidente della Conferenza delle regioni, intervenendo a In mezz’ora in più.

“Proporremo al governo di scegliere il più presto possibile misure che possano favorire le vaccinazioni, garantendo in caso di passaggio di zona la possibilità di superare le restrizioni per le persone vaccinate o per coloro che hanno superato la malattia. Questo potrebbe spingere indecisi a partecipare alla campagna di vaccinazione e dare certezze a imprese, ristoratori, albergatori, negozianti”, aggiunge Fedriga.

“E’ una sfida difficile, ma dobbiamo tenere insieme questi due fattori. Se non interveniamo, oggi in una regione in zona arancione o rossa si chiude per tutti. Si chiude per tutti a prescindere, nella fotografia attuale. Parliamo di far fare un po’ più di cose a chi ha meno rischi di ospedalizzazione: non si tratta di chiudere qualcuno, si tratta di aprire un po’ di più per qualcun altro”, spiega il governatore.

ZAIA

“Ci incontreremo lunedì o martedì al massimo con il governo: non possiamo chiudere”, annuncia Luca Zaia, governatore del Veneto. “Non possiamo chiudere, si punterà su questo green pass rafforzato. Immagino andrà a finire così: i vaccinati potranno accedere ai ristoranti in zona arancione o rossa, chi non è vaccinato avrà limitazioni”, è lo scenario che il governatore del Veneto delinea a Che tempo che fa.

“La preoccupazione c’è, i contagi aumentano. Noi in Veneto ne abbiamo 1500-2000 al giorno, abbiamo circa 400 persone ricoverate. Di queste, 71 sono in terapia intensiva e l’80% di queste persone non sono vaccinate. L’anno scorso avevamo circa 2000 persone in ospedale, lo scenario è cambiato: il vaccino ha creato un muro davanti al contagio. Dobbiamo dialogare con i cittadini che non hanno ancora deciso di vaccinarci, rischiamo di perdere la partita”, dice.

Zaia non nasconde perplessità quando si ipotizza l’obbligo di vaccinazione. “In generale nessuna campagna vaccinale arriva al 100%. Cosa sarebbe l’obbligo vaccinale? L’accompagnamento coatto alla vaccinazione, l’ammanettamento e l’arresto fino alla vaccinazione? Qualcuno ce lo dica…”, dice.

Il dialogo tra regioni e governo sta per entrare nel vivo. Arrivare alla zona arancione significa chiudere con una serie di misure confini comunali, ristoranti, teatri e cinema. Per evitare tutto questo, si punterà su questo green pass vaccinato. Immagino andrà a finire così: i vaccinati potranno accedere ai ristoranti in zona arancione o rossa, chi non è vaccinato avrà limitazioni. Questa questione è una grande preoccupazione per i presidenti di regione, dobbiamo tutelare da un lato la salute e dall’altro l’economia”, ribadisce.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

NY Times: legale di Trump certificò restituzione materiale classificato


Almeno un legale dell'ex presidente Donald J. Trump ha firmato una dichiarazione scritta a giugno sostenendo che tutto il materiale...
Read More
NY Times: legale di Trump certificò restituzione materiale classificato

Piero Angela, l’ultimo saluto ai telespettatori


Nei giorni scorsi Piero Angela, giornalista divulgatore di alta qualità e decano dell’Azienda morto oggi a 93 anni, ha voluto...
Read More
Piero Angela, l’ultimo saluto ai telespettatori

Lecce-Inter 1-2, salentini beffati da gol di Dumfries allo scadere


L’Inter vince 2-1 sul campo del Lecce nell’anticipo serale della prima giornata del campionato di Serie A 2022-2023. I nerazzurri,...
Read More
Lecce-Inter 1-2, salentini beffati da gol di Dumfries allo scadere

Ucraina, Amnesty: rapporto controverso sarà “revisionato” da esperti


Amnesty International affiderà ad un panel di esperti esterni una revisione del controverso rapporto che accusa l'esercito ucraino di mettere...
Read More
Ucraina, Amnesty: rapporto controverso sarà “revisionato” da esperti

Serie A: per rossoneri buona la prima, Milan-Udinese 4-2


Parte bene il campionato del Milan campione d'Italia: contro l'Udinese ospite a San Siro finisce 4-2 con doppietta di Rebic....
Read More
Serie A: per rossoneri buona la prima, Milan-Udinese 4-2

Elezioni 2022: Cinquestelle, parlamentarie martedì 16 agosto orario 10-22


Parlamentarie M5S, "è convocata per il giorno 16 agosto 2022 dalle ore 10 alle ore 22 la consultazione in rete...
Read More
Elezioni 2022: Cinquestelle, parlamentarie martedì 16 agosto orario 10-22

Migranti, in Austria furgone si ribalta durante fuga: 3 morti e 7 feriti


Tre persone sono morte dopo che l'autista di un furgone che trasportava diversi migranti si è dato alla fuga per...
Read More
Migranti, in Austria furgone si ribalta durante fuga: 3 morti e 7 feriti

Scontro Lerner-La Russa


Botta e risposta tra Gad Lerner e Ignazio La Russa. "Ignazio La Russa che rinfaccia a Liliana Segre le simpatie...
Read More
Scontro Lerner-La Russa

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends