LiberoReporter

Mascherine all’aperto dal 28 giugno: quando l’obbligo rimane e quando no




Cade l’obbligo di indossare la mascherina all’aperto a partire da lunedì prossimo, 28 giugno. L’ufficializzazione delle nuove disposizioni arriva con l’ordinanza firmata dal ministro della Salute, Roberto Speranza. E’ stato lo stesso ministro ad annunciarlo durante la trasmissione ‘Cartabianca’ su Rai tre. “Ho appena firmato un’ordinanza che dispone che dal 28 giugno cade l’obbligo di usare sempre la mascherina all’aperto. Ma bisogna averla sempre con sé e usarla se non si può rispettare il distanziamento e se c’è rischio di assembramenti”, ha spiegato Speranza.

“La mascherina è e resta fondamentale. Solo l’1% dei casi covid è di variante Delta: ci aspettiamo che questo dato salga”, ha detto ancora Speranza. “Ci siamo sempre fatti guidare dagli scienziati, secondo una linea di grande prudenza. I numeri del contagio ci stanno dando ragione. Dobbiamo continuare con prudenza e gradualità. Non userei la parola ‘abbandonare’, la mascherina resta uno strumento fondamentale”

“La mascherina è e resta un punto fondamentale della nostra strategia in questo contesto in cui, negli ultimi 3 giorni, abbiamo avuto meno di 1000 casi ogni giorno: possiamo permetterci qualche libertà in più, abbiamo fatto un lungo percorso di gradualità e di prudenza. Dobbiamo continuare su questa strada, i numeri dicono che è giusta”, ha sottolineato.

“Penso che la variante Delta vada seguita con la massima attenzione. Nell’ultima verifica che abbiamo fatto, solo l’1% dei casi di variante Delta: ci aspettiamo che questo dato salga, perché è una variante più capace di contagiare e di diffondersi. E’ vero che i nostri numeri migliorano, ma non dobbiamo illuderci di aver vinto la partita. Dobbiamo continuare questo percorso con i piedi ben piantati a terra”, ha ribadito.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

“Evitarli si può con gestione sostenibile patrimonio boschivo”


Era il 2006 quando per la prima volta Uncem - Unione Nazionale Comuni Comunità Enti Montani- e FederlegnoArredo siglavano un...
Read More

E-Novia e Joule, insieme per nuova generazione imprenditori e imprese


Formare una nuova generazione di imprenditori e imprese innovative sostenibili. Con questo obiettivo e-Novia, la Fabbrica di Imprese specializzata nel...
Read More

Sardegna: con nuovi parametri regione rischia zona gialla


Sardegna a rischio zona gialla: quindi regole e misure più stringenti già ad agosto, nella stagione del turismo, soprattutto per...
Read More
Sardegna: con nuovi parametri regione rischia zona gialla

Il mondo delle costruzioni investe sempre di più, obiettivo: tagliare le emissioni


Secondo le stime del fondo d’investimento americano Blackrock, per raggiungere l'obiettivo Ue di ridurre le emissioni del 55% entro il...
Read More

Covid: Cina, a Wuhan tamponi per tutti gli abitanti


Tamponi su tutti gli abitanti di Wuhan, la città cinese da dove a fine 2019 è partita la pandemia di...
Read More
Covid: Cina, a Wuhan tamponi per tutti gli abitanti

Tartarughe marine, record di nidificazioni per la Caretta caretta in Italia


Mai così tante nidificazioni registrate ai primi di agosto, mai così tanto a nord nel Mar Mediterraneo: da Lampedusa fino...
Read More

Tokyo 2020 vela, Tita e Banti Oro


Ruggero Tita e Caterina Banti conquistano la medaglia d'oro nella vela alle Olimpiadi di Tokyo 2020. La coppia azzurra si...
Read More
Tokyo 2020 vela, Tita e Banti Oro

Anche l’antiterrorismo indaga su attacco hacker Regione Lazio


Attacco hacker alla Regione Lazio, sono i pm dell’antiterrorismo e del pool reati informatici della Procura di Roma a indagare...
Read More
Anche l’antiterrorismo indaga su attacco hacker Regione Lazio
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends