LiberoReporter

Piazza Fontana: 50 anni dopo, la verità sulla Strage di Stato

Piazza Fontana, La Verità Sulla Strage Di Stato – Da Pier Paolo Pasolini a Gian Adelio Maletti e Guido Salvini

Venerdì 12 Dicembre 1969, alle 16:37, a Milano, una bomba esplose nella Banca Nazionale dell’Agricoltura, a piazza Fontana, facendo 17 morti e 88 feriti.
Oggi, a cinquant’anni di distanza, dopo un’infinita e contorta cronaca giudiziaria che si è trascinata per tutta la Penisola e che si è conclusa nel maggio 2005 con l’individuazione di Carlo Digilio quale esecutore materiale, la possiamo considerare come un evento fondamentale della storia italiana del Novecento.

“La strage di piazza Fontana è il nostro 11 settembre”, scrive Paolo Biondani nella prefazione al libro scritto da tre giovani giornalisti, Andrea Sceresini, Nicola Palma e Maria Elena Scandaliato e intitolato “Piazza Fontana, noi sapevamo / Golpe e Stragi di Stato / Le verità del generale Maletti”.

…Questo l’incipit dell’articolo pubblicato oggi sul nostro giornale segretidistato.it, a firma del nostro caporedattore Giancarlo De Palo. Ecco il link per leggere il pezzo completo (QUI)

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends