Connect with us

Published

on

Il rischio di un’offensiva su larga scala contro la città di Rafah aumenta, mentre si discute sull’opportunità di un’evacuazione di massa

Israele potrebbe lanciare un’offensiva su larga scala contro Rafah, nel sud della Striscia di Gaza, secondo fonti americane, sebbene rimanga incerto se tale operazione si realizzerà. L’amministrazione americana ha riferito che Israele ha schierato un gran numero di soldati alla periferia di Rafah, ma non ha ancora effettuato i preparativi necessari per un’eventuale evacuazione di oltre un milione di persone dalla città.

L’esercito israeliano ha emesso ordini di evacuazione una settimana fa, causando la fuga di quasi 360.000 persone da Rafah, come riportato dalle Nazioni Unite. Tuttavia, l’incertezza e la mancanza di sicurezza persistono, alimentando l’appello per un cessate il fuoco.

Nel frattempo, continuano le violenze nella regione: un drone diretto verso Israele è stato intercettato da un caccia dell’IDF, mentre le forze americane hanno abbattuto due droni e un missile antinave degli Houthi nello Yemen sul Mar Rosso.

In un contesto già teso, un’indagine è in corso sull’incidente che ha coinvolto due dipendenti delle Nazioni Unite colpiti a Rafah. Secondo l’IDF, l’auto in cui si trovavano era in una zona di combattimento attivo, ma le Nazioni Unite sostengono che il veicolo era chiaramente contrassegnato come appartenente all’organizzazione internazionale.

Le accuse reciproche tra Israele e Hamas continuano: mentre Hamas accusa Israele per l’attacco ai dipendenti delle Nazioni Unite, gli Stati Uniti respingono le accuse di genocidio e ribadiscono il loro sostegno all’alleato israeliano. Tuttavia, il consigliere per la Sicurezza Nazionale Jake Sullivan sottolinea la necessità di proteggere i civili innocenti e di integrare meglio le strategie militari e politiche.

LE ULTIME NOTIZIE

Meloni sospende il redditometro: “Voglio valutare meglio la norma”
Al Festival dell'Economia di Trento, la premier annuncia una revisione del provvedimento, sottolineando l'importanza di un fisco giusto e mirato...
Read More
Sanità, nuove misure per ridurre le liste di attesa: visite anche nel weekend
Il decreto del ministro Schillaci prevede l'estensione degli orari, un sistema unico di prenotazione, e sanzioni per le liste bloccate...
Read More
Esplosione bombola di GPL a Conselve: gravi ustioni per madre e figlia
Una donna di 32 anni e la sua bambina di 3 anni ricoverate in condizioni critiche dopo l'esplosione che ha...
Read More
Morta l’anziana ferita da un proiettile vagante sulla Prenestina
La donna di 81 anni, colpita ieri pomeriggio a Roma, non ce l'ha fatta. Gli investigatori sono sulle tracce dei...
Read More
La Corte dell’Aja Ordina a Israele di Fermare l’Offensiva a Rafah
La Corte internazionale di giustizia interviene per migliorare la situazione umanitaria a Rafah, chiedendo un cessate il fuoco e l'apertura...
Read More
Ondata di calore in India: temperature record e problemi di approvvigionamento
L'ondata di calore soffocante continua a colpire il nord dell'India, con temperature percepite oltre i 50 gradi e gravi disagi...
Read More
Decreto “Salva Casa”: Semplificazione e Liberalizzazione del Settore Edilizio
Un nuovo decreto per rendere il mercato immobiliare più accessibile e snellire le procedure burocratiche L’obiettivo del decreto "salva casa"...
Read More
Toti difende se stesso e ‘modello Genova’, presto richiesta revoca domiciliari
Giovanni Toti si difende dalle accuse di corruzione e voto di scambio. Presto sarà presentata richiesta di revocare gli arresti...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza