LiberoReporter

Da lunedì Italia tutta in zona bianca, tranne Valle d’Aosta ancora gialla




Tutta Italia in zona bianca da lunedì 21 giugno tranne la Valle d’Aosta che resta ancora zona gialla ma senza coprifuoco, come tutte le altre regioni. Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato una nuova ordinanza: misure e regole anti-Covid più leggere saranno in vigore anche in Basilicata, Calabria, Campania, Marche, Toscana, Sicilia e la Provincia autonoma di Bolzano. In particolare, nessun limite di presenza ai tavoli dei ristoranti all’aperto. Sei persone, invece, al tavolo al chiuso.

“Da venerdì avremo il 99% del Paese in zona bianca, siamo in una fase diversa” dell’epidemia di Covid-19, aveva detto il ministro mercoledì scorso confermando oggi il cambio di colore sulla base dei dati e delle indicazioni della cabina di regia.

Rt nazionale a 0.69

L’indice Rt nazionale è allo 0.69. Secondo quanto riportato dal report Iss, continua ancora il calo dell’incidenza con 19 casi su 100mila abitanti. “Tutte le Regioni e province autonome sono classificate a rischio basso tranne tre: Basilicata, Friuli-Venezia Giulia e Molise, a rischio moderato. Tutte le Regioni e province autonome hanno un Rt compatibile con uno scenario di tipo 1”, emerge ancora dal report. Nessuna regione supera la soglia critica di occupazione di posti letto: “Il tasso di occupazione in terapia intensiva è 6%, sotto la soglia critica, con una diminuzione nel numero di persone ricoverate che passa da 688 a 504”.

1.147 contagi e 35 morti: bollettino 18 giugno

Sono stati 1.147 i nuovi contagi da Coronavirus in Italia secondo il bollettino di ieri, 18 giugno, con i dati della Protezione Civile, regione per regione. Nella tabella si fa riferimento ad altri 35 morti. Nelle ultime 24 ore sono stati fatti 216.026 tamponi con un tasso di positività allo 0,5%. Sono stati 416 ricoverati in terapia intensiva, 28 in meno rispetto al giorno prima.

Zona bianca, regole e misure

Dal 21 giugno il coprifuoco scompare anche in zona gialla: ci si può insomma spostare senza limiti di orario. Bar, i ristoranti e le altre attività di ristorazione sono aperti. Sono consentite senza restrizioni anche la vendita con asporto di cibi e bevande e la consegna a domicilio, che deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. Le nuove regole prevedono che in zona bianca all’aperto non ci siano limiti di persone ai tavoli (tra i quali deve esserci comunque il distanziamento di un metro), mentre nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo massimo sei persone salvo che siano tutti conviventi. Resta invece il divieto di assembramento e l’obbligo di mascherina, sia all’aperto sia al chiuso.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Incendi, Draghi firma dpcm mobilitazione nazionale per Sicilia


A seguito della richiesta avanzata dalla Regione Siciliana, il presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato ieri sera il Dpcm...
Read More
Incendi, Draghi firma dpcm mobilitazione nazionale per Sicilia

Tokyo 2020: nuoto, Italia bronzo nella 4×100 mista maschile


L'Italia ha conquistato la medaglia di bronzo nella staffetta 4x100 mista maschile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Gli azzurri...
Read More
Tokyo 2020: nuoto, Italia bronzo nella 4×100 mista maschile

Covid, 60% degli italiani ha completato ciclo vaccinale


Il 60% degli italiani over 12 ha completato il ciclo vaccinale. Lo rende noto la struttura guidata dal commissario Francesco...
Read More
Covid, 60% degli italiani ha completato ciclo vaccinale

Lazio: attacco hacker ced regionale, disattivato anche portale per vaccinazioni


"È in corso un potente attacco hacker al ced regionale. I sistemi sono tutti disattivati compresi tutti quelli del portale...
Read More
Lazio: attacco hacker ced regionale, disattivato anche portale per vaccinazioni

Grecia: a seguito ondata di caldo storica, stretta nella morsa degli incendi


La Grecia continua ad essere afflitta da una "storica ondata di caldo", come viene definita dai meteorologi, mentre i vigili...
Read More
Grecia: a seguito ondata di caldo storica, stretta nella morsa degli incendi

Studio, dopo Covid un motociclista su 3 userà la mascherina


Un motociclista su tre continuerà anche dopo la pandemia ad utilizzare le mascherine per proteggersi da smog, polvere e pollini....
Read More
Studio, dopo Covid un motociclista su 3 userà la mascherina

Etna, nuova attività esplosiva da cratere sud-est


L’Etna oggi si fa di nuovo sentire. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica l’incremento dell’attività esplosiva al...
Read More
Etna, nuova attività esplosiva da cratere sud-est

Giustizia, verso richiesta fiducia già oggi: ipotesi due maxi emendamenti


A quanto apprende AdnKronos saranno due i maxi emendamenti sui quali verrà chiesto il voto di fiducia, relativi al dl...
Read More
Giustizia, verso richiesta fiducia già oggi: ipotesi due maxi emendamenti
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends