LiberoReporter

Alessandra Prampolini nuova direttrice generale Wwf Italia

(Adnkronos)

Alessandra Prampolini è la nuova direttrice generale di Wwf Italia, prima donna ad assumere l’incarico. Succede al direttore generale uscente Gaetano Benedetto e contribuisce così a creare il vertice tutto al femminile dell’associazione ambientalista italiana, dopo la nomina a presidente di Donatella Bianchi.


Già vicedirettrice generale, 39 anni, con una formazione in Economia dello Sviluppo, dopo un primo periodo in Wwf dove si è occupata di cooperazione e ambiente, oltre che della riduzione degli impatti delle grandi catene a livello globale, Prampolini lascia l’associazione per altre esperienze professionali e torna in Wwf nel 2018 per supervisionare le linee di lavoro dedicate all’implementazione all’Agenda 2030 e per coordinare la partecipazione delle aziende a livello globale al New Deal for Nature and People per il Wwf Internazionale.

Siamo ad un bivio fondamentale in cui istituzioni, aziende e singoli cittadini sono chiamati a fare scelte determinanti: da queste scelte dipenderà il nostro benessere, la nostra salute, la nostra sicurezza – dichiara Alessandra Prampolini – Le nostre scelte energetiche, la sostenibilità delle nostre produzioni, la responsabilità delle aziende e dei consumatori sono gli elementi su cui si costruisce il domani da cui dipende se il nostro pianeta sarà una casa solida, sicura e confortevole o un edificio pericolante e insicuro. Non c’è più tempo per rinvii, dilazioni, incertezze: questo è il tempo della determinazione per fermare la curva del declino della biodiversità che ci racconta di una Terra sempre più povera di vita. Il Wwf vuole essere protagonista nella costruzione di un mondo nuovo in cui responsabilità e sostenibilità sono regole e non eccezioni della politica, dell’economia e della nostra quotidianità”, conclude.

Per la presidente Donatella Bianchi “la nomina di Alessandra conferma la vocazione internazionale del Wwf, che anche in Italia sta investendo sul rinnovamento generazionale e sulla parità di genere, requisiti indispensabili per affrontare con determinazione le grandi sfide che ci aspettano – continua Bianchi – Dalla crisi della biodiversità ai cambiamenti climatici, dal corretto uso delle risorse europee dei fondi green, siamo di fronte ad emergenze che non possono essere rinviate e che necessitano di energia, passione e grandi competenze, ma soprattutto di una visione globale, innovativa: le nuove generazioni sono indispensabili per costruire una società più sostenibile, equa e sicura. Sono molto soddisfatta che la scelta del Consiglio abbia valorizzato le competenze e la determinazione di una donna: è sempre più evidente come un futuro più sostenibile e amico della natura non possa prescindere da un crescente protagonismo delle donne come dimostra, ad esempio, il cambio di passo imposto all’Europa dalla presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen con l’European Green Deal prima e con i tratti caratterizzanti del programma Next Generation Eu, dopo”.

(-)[AdnKronos]

LE ULTIME NOTIZIE

Tokyo 2020, il medagliere di oggi


Tokyo 2020, ecco il medagliere aggiornato di oggi delle Olimpiadi: 1) Cina 29 ori, 17 argenti, 16 bronzi; 2) Stati Uniti 22, 25,...
Leggi tutto
Tokyo 2020, il medagliere di oggi

Riforma della giustizia, voto di fiducia alla Camera


Riforma della Giustizia, in corso alla Camera la 'chiama' sul primo dei due voti di fiducia. Nel corso delle dichiarazioni di voto, rumorosa...
Leggi tutto
Riforma della giustizia, voto di fiducia alla Camera

Attacco hacker a Regione Lazio, Zingaretti: “Situazione grave”


''Nella notte tra sabato e domenica la Regione Lazio ha subito un attacco cyber molto potente e molto invasivo''. Lo dice il presidente...
Leggi tutto
Attacco hacker a Regione Lazio, Zingaretti: “Situazione grave”

Sondaggi politici, Fratelli d’Italia davanti a Lega e Pd


Fratelli d'Italia primo partito davanti a Lega e Pd. Il sondaggio Swg per il Tg La7 fotografa la crescita dei primi 3 partiti...
Leggi tutto
Sondaggi politici, Fratelli d’Italia davanti a Lega e Pd

Etico e a km 0, nei rifugi del Tonale menu con certificazione green


Ci saranno almeno cinque prodotti tipici e strategici per il territorio con ottica di stagionalità e il 50% minimo in valore di prodotti...
Leggi tutto

Carburanti marini sostenibili, così Dhl Global Forwarding riduce le emissioni


Secondo le stime riportate nell’ultima relazione della Commissione dei trasporti e del turismo del Parlamento europeo, il trasporto marittimo causa tra il 2%...
Leggi tutto

C’è una relazione tra incendi e inquinamento marino


Non solo l’ambiente terrestre, anche il mare e i suoi abitanti sono minacciati dagli incendi delle aree boschive che si verificano soprattutto in...
Leggi tutto
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends