0

Flash

Casamonica, confiscati beni per oltre 20 milioni di euro




Confiscate ville e altri beni per oltre 20 milioni di euro nella disponibilità di Giuseppe, Guerrino e Christian Casamonica. Personale della Divisione Polizia Anticrimine della Questura di Roma ha infatti eseguito un decreto di confisca di beni emesso, ai sensi della normativa antimafia, dal Tribunale sezione misure di prevenzione di Roma per un valore complessivo stimabile in oltre 20 milioni di euro nei confronti di Giuseppe Casamonica, classe 1950, del figlio Guerrino, classe 1970, detto Pelè, e di Christian Casamonica, classe 1984, figlio di Ferruccio. Lo fanno sapere in una nota congiunta la procura della Repubblica presso il Tribunale – Direzione distrettuale antimafia di Roma e la Questura di Roma.

La confisca, proseguono, “conferma il provvedimento di sequestro dei beni disposto dal Tribunale Sezione Misure di Prevenzione ed eseguito, il 16 giugno 2020, contestualmente ad ordinanze di custodia cautelare” nei confronti di membri del clan Casamonica. Il provvedimento di confisca, sulla base delle indagini patrimoniali condotte dalla Divisione Polizia Anticrimine, evidenzia la “notevole sproporzione tra i beni e i redditi dichiarati, nonché l’origine illecita dei proventi utilizzati per acquisire il compendio patrimoniale oggi confiscato”.

“I soggetti colpiti dal provvedimento sono risultati coinvolti in organizzate ed estese attività usurarie e di esercizio abusivo del credito, nonché in condotte estorsive e di intestazione fittizia di beni, reati per i quali era stata applicata la misura cautelare della custodia in carcere – riferiscono la procura e la questura di Roma – Il 16 luglio 2021, in sede di giudizio abbreviato, il gup presso il Tribunale di Roma ha emesso sentenza di condanna, tra gli altri, nei confronti di Guerrino Casamonica detto Pelè (10 anni e due mesi di reclusione), Cristian Casamonica (8 anni di reclusione), riconoscendo la sussistenza del clan Casamonica come associazione a delinquere di stampo mafioso. Nei confronti di Giuseppe Casamonica è in corso il dibattimento davanti al Tribunale di Roma”.

TRE VILLE E QUOTE SOCIETARIE TRA I SEQUESTRI – La sfarzosa “Villa Sonia” con piscina di via Roccarbernarda 8, nella disponibilità di “Pelè”, l’altra storica villa con piscina appartenente alla famiglia, in via Flavia Demetria 90, nella disponibilità di Giuseppe Casamonica ed una villa a Monterosi (Viterbo): sono questi alcuni dei beni confiscati oggi al clan Casamonica. Come fanno sapere in una nota congiunta la procura della Repubblica presso il Tribunale – Direzione distrettuale antimafia di Roma e la Questura di Roma, due delle tre ville confiscate sono state assegnate per finalità sociali, infatti, quella di via Roccabernarda è sede di un progetto per neo-maggiorenni, ex ospiti di case famiglie, gestito dalla Regione Lazio – Azienda Pubblica Servizi alla Persona “Asilo Savoia” mentre quella di Monterosi è stata affidata a quell’amministrazione comunale.

Tra gli altri immobili colpiti dal provvedimento ablatorio anche la villa in uso a Christian Casamonica e tre appartamenti a Roma e provincia. Il Tribunale di Roma, oltre alle ville indicate, ha confiscato i seguenti beni: la totalità delle quote di 5 società di capitali; la totalità delle quote di due società di persone e una ditta individuale; complessi aziendali tra cui una stazione di servizio con bar tabacchi a San Cesareo (Roma) e un bar tabacchi a Montecompatri (Roma); un contratto di concessione del godimento di un complesso immobiliare, con diritto di acquisto per il cosiddetto ‘rent to buy’; un veicolo e oggetti preziosi per un valore di oltre 30.000 euro; 10 polizze di pegno per un valore di oltre 30.000 euro; disponibilità bancarie per un valore di 65.000 euro presso vari istituti di credito. Il Tribunale Misure di Prevenzione, sottolineano la procura e la questura di Roma, “ha applicato la misura personale della sorveglianza speciale di ps con obbligo di soggiorno nel comune di residenza, per la durata di tre anni nei confronti di Giuseppe e Guerrino e di due anni nei confronti di Christian”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Prezzo gas, proposta Italia, Polonia, Belgio e Grecia all’Ue

Italia, Polonia, Belgio e Grecia hanno preparato un non-paper, un documento che non impegna i proponenti ma mette in circolo...
Read More
Prezzo gas, proposta Italia, Polonia, Belgio e Grecia all’Ue

Con il climate-change il rischio siccità aumenta di 20 volte

Secondo uno studio, la siccità che quest'estate ha colpito tre continenti, prosciugando ampie aree di Europa, Stati Uniti e Cina,...
Read More

Malore in videoconferenza, 32enne muore davanti ai colleghi

Lo hanno visto accasciarsi e perdere i sensi durante una videoconferenza cui partecipavano persone residenti in diverse zone dell'Italia. Sono...
Read More
Malore in videoconferenza, 32enne muore davanti ai colleghi

Milano, da oggi puoi fare tour guidato in monopattino e/o bici elettrica

Scatta da oggi a Milano un nuovo servizio di visite turistiche guidate in monopattino e bicicletta elettrica. L'iniziativa è frutto...
Read More
Milano, da oggi puoi fare tour guidato in monopattino e/o bici elettrica

Riscaldamento, nuove regole: quando e per quanto potremo accenderlo

Termosifoni giù di un grado, in funziona un'ora in meno e per un periodo complessivamente più breve di 15 giorni...
Read More
Riscaldamento, nuove regole: quando e per quanto potremo accenderlo

Più inquini, meno informi

(Adnkronos) - Secondo un rapporto pubblicato da Carbon Tracker, un think tank che analizza l'impatto del cambiamento climatico sui mercati...
Read More

Ostia, Spada libero dopo aver scontato pena per testata giornalista

Roberto Spada è uscito dal carcere di Tolmezzo dopo aver finito di scontare la condanna a sei anni per la...
Read More
Ostia, Spada libero dopo aver scontato pena per testata giornalista

Violenze carcere S.M.Capua Vetere: proroga indagini per altri 41 agenti

Il gip di Santa Maria Capua Vetere ha accolto la richiesta di proroga delle indagini avanzata dalla Procura sammaritana per...
Read More
Violenze carcere S.M.Capua Vetere: proroga indagini per altri 41 agenti

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

Le ultime di LR

Tutte le ultime news di Liberoreporter

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends