Connect with us

Primo Piano

Covid Italia, 83.403 contagi e 287 morti: i dati per regione 17 gennaio




Sono 83.403 i nuovi contagi da coronavirus in Italia oggi, lunedì 17 gennaio, secondo i dati e i numeri Covid – regione per regione – del bollettino della Protezione Civile e del ministero della Salute. Si registrano, inoltre, altri 287 morti.

Ecco i dati di oggi, regione per regione:

LAZIO – Sono 6.447 i nuovi contagi da coronavirus nel Lazio secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 17 morti. I nuovi casi a Roma città sono a quota 3.733. Sono 1.789 i ricoverati (+41), 204 le terapie intensive (che restano stabili) e +5.102 i guariti. Il rapporto tra positivi e tamponi è al 12,2%. Sono 3mila i casi in meno rispetto al lunedì precedente, la riduzione più significativa delle ultime settimane. Superate intanto le 2,8 milioni di dosi booster effettuate, raggiunto il 55% della popolazione over 12 anni. Le somministrazioni totali sono 11,9 milioni Ieri sono state effettuate quasi 52mila somministrazioni di vaccino, l’80% in più rispetto al target commissariale.

CAMPANIA – Sono 9.370 i nuovi contagi da coronavirus in Campania secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Registrati inoltre altri 31 morti: 25 i decessi avvenuti nelle ultime 48 ore e 6 avvenuti in precedenza, ma registrati solo ieri. 5.039 i pazienti risultati positivi al tampone antigenico e 4.331 a quello molecolare. I test analizzati sono stati 53.819, di cui 31.537 antigenici e 22.282 molecolari. I test risultati positivi sono il 17,41% del totale dei tamponi analizzati. Ancora in aumento i ricoveri di pazienti Covid negli ospedali della Campania, in totale 1.403: sono 92 i posti letto di terapia intensiva occupati (+5 rispetto a ieri) e 1.311 i posti letto di degenza occupati (+33 rispetto al dato diffuso ieri).

EMILIA ROMAGNA – Sono 11.189 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 gennaio in Emilia Romagna, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 22 morti. Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, nella regione si sono registrati 816.613 casi di positività. I nuovi contagi sono stati individuati su un totale di 38.705 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore: la percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti è quindi del 28,9%, un valore non indicativo dell’andamento generale visto il numero di tamponi effettuati, che nei giorni festivi è inferiore rispetto agli altri giorni e soprattutto i tamponi molecolari vengono fatti prioritariamente su casi per i quali spesso è atteso il risultato positivo.

PIEMONTE – Sono 9.564 i contagi da coronavirus in Piemonte oggi, 17 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati altri 22 morti. I nuovi casi di cui 8.692 dopo test antigenico) sono pari al 12,8% di 74.657 tamponi eseguiti, di cui 67.239 antigenici. Dei 9.564 contagiati, gli asintomatici sono 8.108 (84,8%). I ricoverati in terapia intensiva sono 145 (+2 rispetto a ieri). I ricoverati non in terapia intensiva sono 2.062 (+46 rispetto a ieri). Le persone in isolamento domiciliare sono 165.296. I tamponi diagnostici finora processati sono 13.067.753 (+74.657 rispetto a ieri). Sono 22, 3 di oggi, i decessi di persone positive al test del Covid-19 comunicati dall’Unità di Crisi della Regione Piemonte. Il totale diventa quindi 12.313 deceduti risultati positivi al virus. I pazienti guariti diventano complessivamente 527.684 (+9.334 rispetto a ieri).

VENETO – Sono 6.381 i contagi da coronavirus in Veneto oggi, 17 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. I nuovi casi sono stati individuati su 50.302 tamponi, l’incidenza è 12,69%. Si registrano 28 morti. “Il tasso di positività sta calando”, dice il governatore Luca Zaia. Gli attuali positivi in Veneto sono 256.274. I pazienti covid in ospedale sono 1.971 (+38). In area non critica sono ricoverate 1.766 persone, in terapia intensiva sono 205.

PUGLIA – Sono 6.652 i nuovi contagi oggi 17 gennaio 2022 in Puglia, secondo dati e numeri dell’ultimo bollettino Covid-19 della Regione. Si registra un altro decesso. I nuovi casi di positività sono emersi dall’analisi di 50.360 test giornalieri. Sono 123.755 le persone attualmente positive nella Regione, 615 quelle ricoverate in area non critica e 63 in terapia intensiva. Da inizio emergenza sono 440.403 i casi totali in Puglia, 6.847.168 i test eseguiti, 309.584 le persone guarite e 7.064 i decessi.

TOSCANA – In Toscana sono 5.626 i nuovi casi Covid (3.362 confermati con tampone molecolare e 2.264 da test rapido antigenico), che portano il totale a 587.041 dall’inizio dell’emergenza. I guariti crescono dell’1,3% e raggiungono quota 400.407 (68,2% dei casi totali). Oggi sono stati eseguiti 15.970 tamponi molecolari e 15.804 tamponi antigenici rapidi, di questi il 17,7% è risultato positivo. Sono invece 8.282 i soggetti testati oggi (con tampone antigenico e/o molecolare, escludendo i tamponi di controllo), di cui il 67,9% è risultato positivo. Gli attualmente positivi sono oggi 178.771, +0,2% rispetto a ieri. I ricoverati sono 1.441 (73 in più rispetto a ieri), di cui 138 in terapia intensiva (11 in più). Oggi si registrano 13 nuovi decessi: 10 uomini e 3 donne con un’età media di 72,1 anni.

FRIULI – Sono 1.757 i nuovi contagi da coronavirus in Friuli Venezia Giulia secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 10 morti. In particolare, su 5.589 tamponi molecolari sono stati rilevati 684 nuovi contagi, con una percentuale di positività del 12,24%. Sono inoltre 7.242 i test rapidi antigenici realizzati, dai quali sono stati rilevati 1.073 casi (14,82%). Le persone ricoverate in terapia intensiva sono 42 di cui 36 non vaccinate e i pazienti ospedalizzati in altri reparti sono 399.

ABRUZZO – Sono 1.527 i contagi da coronavirus in Abruzzo oggi, 17 gennaio 2022, secondo numeri e dati covid del bollettino della regione. Registrati 6 morti. Dei positivi odierni, 852 sono stati identificati attraverso test antigenico rapido. Gli attualmente positivi in Abruzzo sono 69.874 (+796 rispetto a ieri). Sono 398 (+12 rispetto a ieri) i pazienti ricoverati in ospedale in area medica; 35 (-3 rispetto a ieri) in terapia intensiva, mentre 69.441 (+787 rispetto a ieri) sono in isolamento domiciliare con sorveglianza attiva da parte delle Asl. Nelle ultime 24 ore sono stati eseguiti 3.300 tamponi molecolari e 12.307 test antigenici. Il tasso di positività, calcolato sulla somma tra tamponi molecolari e test antigenici del giorno, è pari a 9,78%.

CALABRIA – Sono 1.693 i nuovi contagi da coronavirus in Calabria secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 8 morti. 9.382 i tamponi effettuati, +1.513 guariti. Il totale dei decessi è di 1.731 da inizio pandemia. Il bollettino, inoltre, registra +172 attualmente positivi, +6 ricoveri (per un totale di 438) e, infine, -2 terapie intensive (per un totale di 35). L’Asp di Vibo Valentia comunica che “per mero errore di trascrizione ieri sono stati comunicati 9 ricoveri in più”.

SARDEGNA – Sono 1.007 i nuovi contagi da coronavirus in Sardegna secondo il bollettino di oggi, 17 gennaio. Si registrano inoltre altri 6 morti. 2.579 le persone testate. Sono stati processati in totale, fra molecolari e antigenici, 7.765 tamponi. I pazienti ricoverati nei reparti di terapia intensiva sono 28 (come ieri). I pazienti ricoverati in area medica sono 238 (2 in più di ieri). 21.197 sono i casi di isolamento domiciliare (445 in più di ieri).

BASILICATA – Sono 145 i nuovi contagi da coronavirus oggi 17 gennaio in Basilicata, secondo i dati dell’ultimo bollettino covid-19. Si registrano altri 5 morti. I nuovi casi sono stati individuati su un totale di 618 tamponi molecolari. Le persone decedute risiedevano a Venosa, Senise, Accettura, Matera e Pomarico.

I lucani guariti o negativizzati sono 254. I ricoverati per Covid-19 sono 90 (+1) di cui 2 in terapia intensiva: 49 (di cui 1 in TI) nell’ospedale di Potenza; 41 (di cui 1 in TI) in quello di Matera. Nel complesso gli attuali positivi residenti in Basilicata sono 13.740.

VALLE D’AOSTA – Un nuovo decesso e 172 nuovi casi positivi al Covid in Valle d’Aosta che portano il totale delle persone contagiate dal virus da inizio epidemia a oggi a 24.121. I positivi attuali sono 5.996, di cui 5.919 in isolamento domiciliare, 69 ricoverati in ospedale, otto in terapia intensiva. I guariti complessivi salgono a 17.629, +207 rispetto a ieri. I casi fino ad oggi testati sono 120.021 mentre i tamponi effettuati sono 400.624. Con il decesso registrato oggi salgono a 496 le persone decedute in Val d’Aosta e risultate positive al Covid da inizio epidemia ad oggi.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Caorle, nati tre pulcini di Fratino


Anche quest’anno numerose coppie di Fratino (Charadrius alexandrinus) hanno scelto la spiaggia di ValleVecchia di Caorle, in provincia di Venezia,...
Read More

Omicidio Ziliani, confessa anche la figlia Silvia


Silvia Zani, la figlia maggiore di Laura Ziliani, l’ex vigilessa di Temù (Brescia) trovata morta l’8 agosto 2021, ha ammesso...
Read More
Omicidio Ziliani, confessa anche la figlia Silvia

Ecclestone arrestato all’aeroporto di San Paolo per possesso illegale di pistola


L'ex patron della F1 Bernie Ecclestone è stato arrestato all'aeroporto di San Paolo per possesso illegale di una pistola mentre...
Read More
Ecclestone arrestato all’aeroporto di San Paolo per possesso illegale di pistola

Gb, Kevin Spacey incriminato per violenza sessuale su 3 uomini


Kevin Spacey, l'attore e produttore cinematografico statunitense con cittadinanza britannica due volte Premio Oscar, è stato incriminato in Gran Bretagna...
Read More
Gb, Kevin Spacey incriminato per violenza sessuale su 3 uomini

Spazio, l’Asi punta ai nanosatelliti


L'Agenzia Spaziale Italiana punta al settore dei nanosatelliti, presentando oggi il nuovo programma di sviluppo per tecnologie e missioni nanosatellitari,...
Read More
Spazio, l’Asi punta ai nanosatelliti

Fisco, disegno legge delega fiscale: “raggiunto accordo”


Raggiunto l'accordo sul disegno di legge di delega fiscale. Lo riferiscono fonti della Presidenza del Consiglio al termine dell'incontro, presieduto...
Read More
Fisco, disegno legge delega fiscale: “raggiunto accordo”

Covid, Giappone riapre porte a turisti stranieri dal 10 giugno


Dal 10 giugno il Giappone riapre le sue porte ai turisti stranieri, banditi dal Paese da quando è scoppiata la...
Read More
Covid, Giappone riapre porte a turisti stranieri dal 10 giugno

La vela solare per voli più sostenibili


Aeronautica sostenibile, migliora sempre più la vela solare. Si tratta di un sistema di propulsione a basso impatto ambientale, che...
Read More
La vela solare per voli più sostenibili

Le ultime da… Bonvivre

Tutte le ultime news dal nostro giornale tematico BONVIVRE su arte, cultura, tempo libero e stile di vita...

di tendenza

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends