LiberoReporter

Serie A: derby Lazio-Roma 3-2, Mourinho contro arbitro




La Lazio batte la Roma 3-2 e vince il derby nella sesta giornata della Serie A. I biancocelesti si aggiudicano la stracittadina al termine di 90 minuti ricchi di gol e emozioni. Il successo consente alla formazione di Sarri di salire a 11 punti. La squadra di Mourinho, invece, rimane a quota 12.

LA PARTITA – I biancocelesti sbloccano il risultato all’11’ con Milinkovic-Savic, che si inserisce nelle maglie larghe della difesa giallorossa. Colpo di testa sul cross di Anderson, palla in rete e Rui Patricio battuto nonostante l’uscita disperata: 1-0. La Roma prova a organizzarsi, ma viene subito colpita per la seconda volta. Zaniolo reclama un penalty in area biancoceleste, la ripartenza della Lazio è letale. Immobile divora il campo e offre il pallone a Pedro, l’ex di turno piazza il rasoterra dal limite dell’area: 2-0.

La Roma reagisce poco prima della mezz’ora, andando vicina al gol in 2 occasioni. Al 27′ Veretout spara da fuori e chiama Reina alla gran parata. Sul corner successivo, Zaniolo colpisce di testa da distanza ravvicinata: palo pieno, Reina se la cava sul tap-in. I giallorossi fanno centro al 41′ con Ibanez, ancora da corner. Colpo di testa perfetto, palla sul secondo palo: 2-1.

La Roma prova ad aumentare la pressione in avvio di ripresa. La formazione di Mourinho colleziona corner ma non crea reali pericoli per la porta avversaria. La Lazio si difende con ordine e alla prima chance colpisce in contropiede. Immobile scappa sul filo del fuorigioco, entra in area e offre a Felipe Anderson un pallone d’oro: destro secco, 3-1 al 62′.

La Roma rialza subito la testa e si procura un rigore molto generoso. Zaniolo va giù dopo un contatto  con il neoentrato Akpa Akpro, che non fa nulla per ostacolare l’avversario. Veretout dal dischetto non sbaglia, 3-2 al 68′. I giallorossi caricano a testa bassa, al 73′ Zaniolo spara in diagonale e Reina deve volare per evitare il gol.

Il derby si infiamma nel finale. Shomurodov all’83’ spaventa Reina, dall’altra parte sul ribaltamento di fronte Immobile non inquadra la porta in scivolata. Nel finale, la Lazio congela il pallone fino al triplice fischio: 3-2, il derby è biancoceleste.

MOURINHO CONTRO ARBITRO

“Sul secondo gol, l’arbitro ha sbagliato in campo, il Var ha sbagliato. Questo è troppo”. José Mourinho contro l’arbitro dopo il derby che la Roma ha perso 3-2 contro la Lazio. Lo Special One si sofferma in particolare sull’azione del provvisorio 2-0 biancoceleste. Prima del contropiede guidato da Immobile e finalizzato da Pedro, la Roma ha reclamato un rigore per un presunto fallo su Zaniolo.

“Il secondo giallo a Lucas Leiva sarebbe stato importante, giocare contro 10 sarebbe stato importante. Poi due situazioni simili a” quella che ha portato all’espulsione di “Pellegrini. A lui rosso e oggi niente. Sono coi miei, siamo stati i più bravi”, le parole di Mourinho a Dazn.

“Quando concedi 3 gol, qualcosa hai sbagliato. Non sono preoccupato per gli errori, sarei preoccupato se non avessimo provato a vincere la partita. Nel secondo gol, la squadra si aspetta un rigore e prende un contropiede. Abbiamo dominato, la Lazio è stata in grande difficoltà. Ha gestito bene gli ultimi minuti perché l’arbitro glielo ha concesso”, ha aggiunto.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Trieste rimane al centrodestra: Dipiazza rieletto sindaco con il 51,4% dei voti


Roberto Dipiazza, appoggiato da Lista Civica Dipiazza per Trieste, Lega Salvini Fvg, Noi con l'italia Dipiazza sindaco, Cambiamo Trieste, Forza...
Read More
Trieste rimane al centrodestra: Dipiazza rieletto sindaco con il 51,4% dei voti

Snam per Venezia, modello di sostenibilità


Le città possono essere protagoniste della transizione ecologica, come laboratori permanenti di nuove idee per il commercio, la cultura, la...
Read More

Covid, anestesisti: “Ci preoccupano parecchio in non vaccinati”


Oggi in Italia, "grazie alla campagna vaccinale" contro il covi-19, c'è una pressione inferiore e sotto controllo sulle terapie intensive....
Read More
Covid, anestesisti: “Ci preoccupano parecchio in non vaccinati”

Milano, per due anni nasconde cadavere madre in armadio per incassare pensione


Ha nascosto il corpo della madre nell'armadio per quasi due anni per avere la sua pensione da circa 1.700 euro....
Read More
Milano, per due anni nasconde cadavere madre in armadio per incassare pensione

Sindaco Roma: si profila vittoria netta centrosinistra con Gualtieri


Ballottaggio per il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri verso la vittoria. Il candidato del centrosinistra è in testa con il...
Read More
Sindaco Roma: si profila vittoria netta centrosinistra con Gualtieri

Green pass obbligatorio lavoro, nessuna criticità per uffici Pubblica amministrazione


Nessuna criticità per nel primo lunedì di lavoro con obbligo di Green pass per i dipendenti della Pubblica Amministrazione, tornati...
Read More
Green pass obbligatorio lavoro, nessuna criticità per uffici Pubblica amministrazione

E’ morto il jazzista Franco Cerri, aveva 94 anni


È morto all’età di 94 anni il maestro Franco Cerri, uno dei jazzisti più significativi nel panorama italiano, che ha...
Read More
E’ morto il jazzista Franco Cerri, aveva 94 anni

Rinnovo accordo collaborazione tra Marina Militare e Lega Navale Italiana


Presso la sede dello Stato Maggiore della Marina è stato firmato il rinnovo dell’accordo di collaborazione tra la Marina Militare...
Read More
Rinnovo accordo collaborazione tra Marina Militare e Lega Navale Italiana
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends