Connect with us

Published

on

La Lazio batte la Roma 3-2 e vince il derby nella sesta giornata della Serie A. I biancocelesti si aggiudicano la stracittadina al termine di 90 minuti ricchi di gol e emozioni. Il successo consente alla formazione di Sarri di salire a 11 punti. La squadra di Mourinho, invece, rimane a quota 12.

LA PARTITA – I biancocelesti sbloccano il risultato all’11’ con Milinkovic-Savic, che si inserisce nelle maglie larghe della difesa giallorossa. Colpo di testa sul cross di Anderson, palla in rete e Rui Patricio battuto nonostante l’uscita disperata: 1-0. La Roma prova a organizzarsi, ma viene subito colpita per la seconda volta. Zaniolo reclama un penalty in area biancoceleste, la ripartenza della Lazio è letale. Immobile divora il campo e offre il pallone a Pedro, l’ex di turno piazza il rasoterra dal limite dell’area: 2-0.

La Roma reagisce poco prima della mezz’ora, andando vicina al gol in 2 occasioni. Al 27′ Veretout spara da fuori e chiama Reina alla gran parata. Sul corner successivo, Zaniolo colpisce di testa da distanza ravvicinata: palo pieno, Reina se la cava sul tap-in. I giallorossi fanno centro al 41′ con Ibanez, ancora da corner. Colpo di testa perfetto, palla sul secondo palo: 2-1.

La Roma prova ad aumentare la pressione in avvio di ripresa. La formazione di Mourinho colleziona corner ma non crea reali pericoli per la porta avversaria. La Lazio si difende con ordine e alla prima chance colpisce in contropiede. Immobile scappa sul filo del fuorigioco, entra in area e offre a Felipe Anderson un pallone d’oro: destro secco, 3-1 al 62′.

La Roma rialza subito la testa e si procura un rigore molto generoso. Zaniolo va giù dopo un contatto  con il neoentrato Akpa Akpro, che non fa nulla per ostacolare l’avversario. Veretout dal dischetto non sbaglia, 3-2 al 68′. I giallorossi caricano a testa bassa, al 73′ Zaniolo spara in diagonale e Reina deve volare per evitare il gol.

Il derby si infiamma nel finale. Shomurodov all’83’ spaventa Reina, dall’altra parte sul ribaltamento di fronte Immobile non inquadra la porta in scivolata. Nel finale, la Lazio congela il pallone fino al triplice fischio: 3-2, il derby è biancoceleste.

MOURINHO CONTRO ARBITRO

“Sul secondo gol, l’arbitro ha sbagliato in campo, il Var ha sbagliato. Questo è troppo”. José Mourinho contro l’arbitro dopo il derby che la Roma ha perso 3-2 contro la Lazio. Lo Special One si sofferma in particolare sull’azione del provvisorio 2-0 biancoceleste. Prima del contropiede guidato da Immobile e finalizzato da Pedro, la Roma ha reclamato un rigore per un presunto fallo su Zaniolo.

“Il secondo giallo a Lucas Leiva sarebbe stato importante, giocare contro 10 sarebbe stato importante. Poi due situazioni simili a” quella che ha portato all’espulsione di “Pellegrini. A lui rosso e oggi niente. Sono coi miei, siamo stati i più bravi”, le parole di Mourinho a Dazn.

“Quando concedi 3 gol, qualcosa hai sbagliato. Non sono preoccupato per gli errori, sarei preoccupato se non avessimo provato a vincere la partita. Nel secondo gol, la squadra si aspetta un rigore e prende un contropiede. Abbiamo dominato, la Lazio è stata in grande difficoltà. Ha gestito bene gli ultimi minuti perché l’arbitro glielo ha concesso”, ha aggiunto.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Sperimentazione bodycam capitreno Trenitalia in Emilia Romagna: Sicurezza su rotaia


Trenitalia avvia la sperimentazione delle bodycam per i capitreno in Emilia Romagna. Una trentina di loro parteciperanno volontariamente a questa...
Read More
Sperimentazione bodycam capitreno Trenitalia in Emilia Romagna: Sicurezza su rotaia

Lunghe attese uffici pubblici: gli over 64 i più penalizzati, secondo la Cgia


Il ritorno ai servizi pubblici post-Covid ha portato a tempi di attesa prolungati negli uffici pubblici italiani, soprattutto per gli...
Read More
Lunghe attese uffici pubblici: gli over 64 i più penalizzati, secondo la Cgia

Cedolare Secca al 26% per affitti brevi multipli dal 1° Gennaio 2024 in Italia


Dal 1° gennaio 2024, l'aliquota della cedolare secca per contratti di locazione breve in Italia resta al 21% per il...
Read More
Cedolare Secca al 26% per affitti brevi multipli dal 1° Gennaio 2024 in Italia

Continua Omaggio a Navalny: tanti russi depongono fiori sulla sua tomba


La Polizia Consente il Tributo Vicino alla Sepoltura di Navalny, Arresti in 20 Città durante le Proteste Dopo il funerale...
Read More
Continua Omaggio a Navalny: tanti russi depongono fiori sulla sua tomba

Sabotaggio ferroviario a Pompei: un frigorifero abbandonato sulla rotaia


Presidente di Eav: "Atti di Sabotaggio e Terrorismo, Sicurezza Rafforzata" Nella serata di ieri, a Pompei, nei pressi di un...
Read More
Sabotaggio ferroviario a Pompei: un frigorifero abbandonato sulla rotaia

Nizza Monferrato: 50enne ucciso, figlia di 19 anni fermata per omicidio


accoltellamento in famiglia, l'aggressione nel contesto di un litigio acceso Nizza Monferrato, provincia di Asti - In un drammatico episodio...
Read More
Nizza Monferrato: 50enne ucciso, figlia di 19 anni fermata per omicidio

Sequestro materiali eredità Agnelli: Tribunale riesame accoglie in parte ricorso


Restituiti in Parte i Materiali Sequestrati, Riconosciuto 'Vizio di Motivazione' Il tribunale del riesame di Torino ha emesso una decisione...
Read More
Sequestro materiali eredità Agnelli: Tribunale riesame accoglie in parte ricorso

Maltempo in Italia: Prevista neve record, critiche condizioni meteo in arrivo


Le previsioni meteo indicano una forte nevicata, con accumuli eccezionali fino a 150 cm in alcune zone Il maltempo continua...
Read More
Maltempo in Italia: Prevista neve record, critiche condizioni meteo in arrivo

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza