LiberoReporter

Caso sottomarini, Francia richiama ambasciatori in Usa e Australia




Il ministro degli Esteri francese, Jean-Yves Le Drian, ha annunciato questa sera che gli ambasciatori di Francia in Australia e negli Stati Uniti sono stati richiamati con effetto immediato “per consultazioni”. “Questa decisione eccezionale è giustificata dalla gravità eccezionale degli annunci fatti il 15 settembre dall’Australia e dagli Stati Uniti”, ha spiegato il ministro.

Stati Uniti, Regno Unito e Australia hanno annunciato due giorni fa la nascita di Aukus, partnership trilaterale per la sicurezza, voluta per condividere la tecnologia in materia di sicurezza informatica, intelligenza artificiale, sistemi subacquei e capacità di attacco a lungo raggio. Nel quadro del patto si prevede di dotare l’Australia di una flotta di sottomarini a propulsione nucleare. Nel corso dell’annuncio congiunto in videoconferenza di Joe Biden, Boris Johnson e Scott Morrison, il presidente americano aveva fatto riferimento alla necessità di garantire il mantenimento di un’area Indo-Pacifica “libera ed aperta” e di far fronte “all’attuale ambiente strategico della regione”.

Subito dopo l’annuncio il capo della diplomazia francese si era detto “in collera”: “non si fa tra alleati”, aveva affermato con riferimento alla rinuncia da parte dell’Australia al contratto che la legava alla Francia. “E’ una pugnalata alle spalle”. Al di là dell’atteggiamento dell’Australia Jean-Yves Le Drian si era anche detto preoccupato per “il comportamento americano” e per questa decisione “unilaterale, brutale, imprevedibile” che “somiglia molto a quello che faceva Trump”. Aveva poi spiegato di aver appreso “all’improvviso, da una dichiarazione del presidente Biden, che il contratto tra gli australiani e la Francia sarebbe terminato”, e che gli Stati Uniti faranno agli australiani un’offerta nucleare di cui non si conosce il contenuto.

“Vedremo cosa accadrà”, aveva concluso. “La nostra posizione è molto ferma, di una totale incomprensione e di una richiesta di spiegazioni e chiarimenti da parte degli uni e degli altri”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Trieste rimane al centrodestra: Dipiazza rieletto sindaco con il 51,4% dei voti


Roberto Dipiazza, appoggiato da Lista Civica Dipiazza per Trieste, Lega Salvini Fvg, Noi con l'italia Dipiazza sindaco, Cambiamo Trieste, Forza...
Read More
Trieste rimane al centrodestra: Dipiazza rieletto sindaco con il 51,4% dei voti

Snam per Venezia, modello di sostenibilità


Le città possono essere protagoniste della transizione ecologica, come laboratori permanenti di nuove idee per il commercio, la cultura, la...
Read More

Covid, anestesisti: “Ci preoccupano parecchio in non vaccinati”


Oggi in Italia, "grazie alla campagna vaccinale" contro il covi-19, c'è una pressione inferiore e sotto controllo sulle terapie intensive....
Read More
Covid, anestesisti: “Ci preoccupano parecchio in non vaccinati”

Milano, per due anni nasconde cadavere madre in armadio per incassare pensione


Ha nascosto il corpo della madre nell'armadio per quasi due anni per avere la sua pensione da circa 1.700 euro....
Read More
Milano, per due anni nasconde cadavere madre in armadio per incassare pensione

Sindaco Roma: si profila vittoria netta centrosinistra con Gualtieri


Ballottaggio per il sindaco di Roma, Roberto Gualtieri verso la vittoria. Il candidato del centrosinistra è in testa con il...
Read More
Sindaco Roma: si profila vittoria netta centrosinistra con Gualtieri

Green pass obbligatorio lavoro, nessuna criticità per uffici Pubblica amministrazione


Nessuna criticità per nel primo lunedì di lavoro con obbligo di Green pass per i dipendenti della Pubblica Amministrazione, tornati...
Read More
Green pass obbligatorio lavoro, nessuna criticità per uffici Pubblica amministrazione

E’ morto il jazzista Franco Cerri, aveva 94 anni


È morto all’età di 94 anni il maestro Franco Cerri, uno dei jazzisti più significativi nel panorama italiano, che ha...
Read More
E’ morto il jazzista Franco Cerri, aveva 94 anni

Rinnovo accordo collaborazione tra Marina Militare e Lega Navale Italiana


Presso la sede dello Stato Maggiore della Marina è stato firmato il rinnovo dell’accordo di collaborazione tra la Marina Militare...
Read More
Rinnovo accordo collaborazione tra Marina Militare e Lega Navale Italiana
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends