LiberoReporter

Andreoni (Tor Vergata): “Mascherina necessaria anche con vaccino”




Altre 5 regioni e una provincia autonoma oggi in zona bianca, con regole più leggere e meno restrizioni, ma “possiamo continuare a mantenere le misure di contenimento, ossia utilizzare mascherina, distanziamento, lavaggio delle mani”. Per Massimo Andreoni, direttore di Malattie infettive del Policlinico Tor Vergata di Roma e direttore scientifico della Società italiana di malattie infettive e tropicali, i comportamenti anti covid non devono cambiare, per i vaccinati. “Le precauzioni – dice in un’intervista al Messaggero – sono indispensabili per evitare che il virus continui a circolare e possa diffondersi una nuova variante”.

“La situazione è abbastanza sotto controllo – afferma Andreoni – e le cose vanno discretamente bene Però non vuol dire che tutto sia finito. Il virus continua a circolare, quindi dobbiamo fare attenzione e avere pazienza fino a quando avremo una condizione sotto controllo, quando sarà vaccinata una quantità sufficiente di persone da avere l’immunità di gregge. A quel punto, essere più tranquilli. Probabilmente dovremo aspettare l’autunno, visto che probabilmente ora avremo un piccolo rallentamento delle vaccinazioni per le decisioni prese dal governo dopo la questione di AstraZeneca. Quindi, è ipotizzabile che raggiungere l’immunità di gregge, auspicabilmente con la riapertura delle scuole. In questa fase – sottolinea – le mascherine vanno tenute, a meno che non ci si trovi in un ambiente esterno e non siamo sufficientemente distanziati. In caso contrario, dobbiamo fare sempre attenzione e continuare a tenere tutte le misure”.

“La vaccinazione – spiega l’infettivologo – l’abbiamo fatta su un numero troppo piccolo della popolazione per poter pensare che sia sufficiente per ridurre la circolazione del virus. Ricordiamo che 40milioni di dosi somministrate non corrispondono a 40 milioni di vaccinati. Dobbiamo ancora tenere le misure di contenimento secondo le condizioni attuali. Quindi, non è che non si possa andare al ristorante ma bisogna stare distanziati. All’aperto, si può stare senza mascherine, ma solo se c’è il distanziamento. Se ora circolasse in Italia la variane Delta – conclude – noi avremmo solo 15milioni di persone che hanno già fatto le due dosi, e sarebbero meno a rischio. Ma i restanti 25milioni, che ne hanno fatto soltanto una, sarebbero protetti solo al 30 per cento. Non dimentichiamo che la capacità di diffusione di una variante è molto rapida. In Inghilterra, quella indiana ha soppiantato l’inglese. Per scongiurare questo pericolo dobbiamo continuare a vaccinare il più possibile, facendo anche la seconda somministrazione. E intanto continuiamo a tenere tutte le misure di contenimento”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Incendi, Draghi firma dpcm mobilitazione nazionale per Sicilia


A seguito della richiesta avanzata dalla Regione Siciliana, il presidente del Consiglio Mario Draghi ha firmato ieri sera il Dpcm...
Read More
Incendi, Draghi firma dpcm mobilitazione nazionale per Sicilia

Tokyo 2020: nuoto, Italia bronzo nella 4×100 mista maschile


L'Italia ha conquistato la medaglia di bronzo nella staffetta 4x100 mista maschile ai Giochi Olimpici di Tokyo 2020. Gli azzurri...
Read More
Tokyo 2020: nuoto, Italia bronzo nella 4×100 mista maschile

Covid, 60% degli italiani ha completato ciclo vaccinale


Il 60% degli italiani over 12 ha completato il ciclo vaccinale. Lo rende noto la struttura guidata dal commissario Francesco...
Read More
Covid, 60% degli italiani ha completato ciclo vaccinale

Lazio: attacco hacker ced regionale, disattivato anche portale per vaccinazioni


"È in corso un potente attacco hacker al ced regionale. I sistemi sono tutti disattivati compresi tutti quelli del portale...
Read More
Lazio: attacco hacker ced regionale, disattivato anche portale per vaccinazioni

Grecia: a seguito ondata di caldo storica, stretta nella morsa degli incendi


La Grecia continua ad essere afflitta da una "storica ondata di caldo", come viene definita dai meteorologi, mentre i vigili...
Read More
Grecia: a seguito ondata di caldo storica, stretta nella morsa degli incendi

Studio, dopo Covid un motociclista su 3 userà la mascherina


Un motociclista su tre continuerà anche dopo la pandemia ad utilizzare le mascherine per proteggersi da smog, polvere e pollini....
Read More
Studio, dopo Covid un motociclista su 3 userà la mascherina

Etna, nuova attività esplosiva da cratere sud-est


L’Etna oggi si fa di nuovo sentire. L’Istituto nazionale di geofisica e vulcanologia, Osservatorio Etneo, comunica l’incremento dell’attività esplosiva al...
Read More
Etna, nuova attività esplosiva da cratere sud-est

Giustizia, verso richiesta fiducia già oggi: ipotesi due maxi emendamenti


A quanto apprende AdnKronos saranno due i maxi emendamenti sui quali verrà chiesto il voto di fiducia, relativi al dl...
Read More
Giustizia, verso richiesta fiducia già oggi: ipotesi due maxi emendamenti
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends