LiberoReporter

Fidene (Roma): agguato mortale ad albanese, ucciso sotto casa

Ieri sera intorno alle 23, un albanese di 43 anni è stato ucciso, in un agguato di stampo mafioso, con diversi colpi di arma da fuoco nella zona di Fidene, a Roma nord, in via Gabrio Casati. La vittima era un pregiudicato, sottoposto a regime di semilibertà, che usciva di casa per tornare in carcere a Rebibbia, dopo aver fatto visita alla famiglia. La vittima aveva precedenti per droga, ricettazione e furto.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends