Connect with us

Published

on

“La presentazione della prima stazione di rifornimento a idrogeno nella città di Roma è un perfetto esempio di cosa intendiamo come transizione energetica. I drivers della transizione devono avere un mantra che li guidi: la sostenibilità, sia da un punto di vista economico sia sociale. Per assicurare sostenibilità alla transizione energetica, c’è bisogno di una diversificazione delle fonti di approvvigionamento”. Lo ha dichiarato Raffaele Iollo, consigliere di amministrazione e direttore supply logistica di Q8 Italia, in occasione della presentazione del progetto della prima stazione di rifornimento a idrogeno a Roma realizzata in collaborazione con il Gruppo Maire.

“Le fonti devono essere sicure – ha proseguito Iollo – dal punto di vista energetico e devono senza dubbio avere un’impronta carbonica più bassa, riducendo l’impatto ambientale. Questo processo richiede una collaborazione attiva tra stakeholder pubblico e privato. Questo progetto ne è un esempio perché abbiamo una collaborazione con un’azienda di ingegneria con tecnologie industriali molto avanzate, come il gruppo Maire, con il Comune di Roma impegnato nella diversificazione della flotta di automezzi alimentati ad idrogeno e con il ministero delle Infrastrutture e Trasporti che ha contribuito in maniera significativa erogando i fondi a copertura parziale dell’investimento qui fatto”.

Iollo ha poi sottolineato: “Speriamo che occasioni come queste si moltiplicano nel paese affinché la transizione prenda concretamente piede. Crediamo che la transizione energetica sia una grande opportunità di sviluppo in un’ottica di minore impatto ambientale e di una mobilità sostenibile ma anche in un’ottica di investimenti per le aziende che ci credono. Questa stazione Q8 infatti diventerà un energy multipoint. Qui offriremo gasolio, benzina, gpl, metano, idrogeno e colonnine di ricarica elettrica perché crediamo nella diversificazione delle fonti energetiche e dell’offerta, in uno spirito di neutralità tecnologica. La neutralità tecnologica deve essere un credo per tutti, perché solo in questo modo si potrà assicurare competitività tra le diverse fonti e far sì che la transizione sia accessibile per tutti. Non c’è vero progresso se non è per tutti”.

LE ULTIME NOTIZIE

Tragedia in un impianto di smaltimento rifiuti a Cagliari: morto un 42enne
Ennesimo incidente mortale sul lavoro nella zona industriale di Macchiareddu, Cagliari. Un uomo di Iglesias è stato travolto da un...
Read More
Allerta Meteo: Temporali al Nord, Caldo Africano al Centro-Sud
Il passaggio di un fronte freddo scatena temporali e grandinate al Nord, mentre il Centro-Sud affronta temperature roventi Il passaggio...
Read More
Volla: accoltellamento tra minorenni, 15enne ferito gravemente
Movida violenta alle porte di Napoli, un 16enne arrestato per tentato omicidio Un grave episodio di violenza tra minorenni a...
Read More
Italia sotto la morsa del caldo africano: temperature roventi fino a fine luglio
Gli esperti meteo prevedono un’ondata di calore senza precedenti con picchi fino a 40°C, afa insopportabile e stabilità atmosferica prolungata...
Read More
Storica svolta in Fabbrica di San Pietro: due donne entrano tra i sampietrini
Lisa e Miriana, con studi artistici alle spalle, sono le prime donne ad essere ammesse tra i manutentori della Basilica...
Read More
Allerta meteo arancione Lombardia e Alto Adige: rischio temporali e grandinate
Il Dipartimento della Protezione Civile avvisa su forti temporali con rischio idrogeologico nelle regioni settentrionali Domani, 12 luglio, è prevista...
Read More
Frana a Monte di Procida: crolla costone vicino a Bacoli dopo scossa di terremoto
Una scossa di magnitudo 2.6 provoca il crollo di un costone roccioso a Monte di Procida, generando tensione tra i...
Read More
Tennis: Jasmine Paolini storica, è in finale a Wimbledon 2024
L'azzurra batte Donna Vekic in una maratona di 2h51' e diventa la prima italiana a raggiungere la finale nel torneo...
Read More


(AdnKronos)


Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza