Connect with us

Published

on

Sergio Perez ha vinto il secondo Gran Premio della stagione 2023 di Formula 1, il Gran Premio dell’Arabia Saudita, con il compagno di squadra Max Verstappen al secondo posto, due settimane dopo aver vinto il Gran Premio del Bahrain. Questa vittoria segna il quinto successo in carriera per il pilota messicano, mentre per la Red Bull Racing è stata una doppietta importante nella lotta per il titolo costruttori.

La gara è stata segnata da una penalizzazione di cinque secondi inflitta al pilota spagnolo della Aston Martin, Fernando Alonso, per un posizionamento non corretto sulla griglia di partenza, che gli è costato la possibilità di mantenere la leadership del Gran Premio. Perez è riuscito a prendere il comando della gara grazie alla penalizzazione di Alonso, mentre Verstappen ha fatto un’ottima rimonta partendo dall’undicesima posizione iniziale.

Durante la gara, la Red Bull ha dimostrato di essere la squadra più competitiva sul circuito cittadino di Jeddah, in Arabia Saudita. Perez ha fatto un’ottima partenza e ha mantenuto il vantaggio sui suoi avversari, mentre Verstappen ha recuperato posizioni grazie alla sua velocità e all’affidabilità della sua vettura.

Nelle fasi finali della gara, Verstappen ha cercato di recuperare terreno su Perez, ma il suo tentativo è stato vanificato da un problema tecnico alla trasmissione. Perez ha quindi potuto gestire la gara con tranquillità, consolidando il suo vantaggio e tagliando il traguardo in prima posizione.

Con questa vittoria, la Red Bull Racing ha consolidato la sua posizione di leader nel campionato costruttori, mentre i piloti della Ferrari, Carlos Sainz e Charles Leclerc, hanno terminato la gara rispettivamente al sesto e al settimo posto.

Alonso conclude la gara al terzo posto salvo il colpo di scena finale: a motori spenti, la beffa per lo spagnolo che subisce una penalizzazione supplementare di 10”. Così al terzo posto finisce Russell.

LE ULTIME NOTIZIE

Cina usa cane robot armato: nuova frontiera nel combattimento urbano

Cina usa cane robot armato: nuova frontiera nel combattimento urbano

Durante le esercitazioni con la Cambogia, Pechino introduce un'innovativa tecnologia militare L'esercito cinese ha recentemente trasformato il migliore amico dell'uomo...
Read More
Putin minaccia la NATO e l’Europa: avvertimenti sul conflitto in Ucraina

Putin minaccia la NATO e l’Europa: avvertimenti sul conflitto in Ucraina

Il presidente russo Vladimir Putin mette in guardia l'Occidente riguardo alle implicazioni di un coinvolgimento più profondo in Ucraina Vladimir...
Read More
Tre condanne per violenza sessuale di gruppo su Campionessa Olimpionica

Tre condanne per violenza sessuale di gruppo su Campionessa Olimpionica

Il gup di Roma infligge pene di 5 anni e 4 mesi a tre calciatori sardi per l'aggressione avvenuta nel...
Read More
Borrell (Ue): “Ucraina Ha Diritto di Difendersi Colpendo la Russia”

Borrell (Ue): “Ucraina Ha Diritto di Difendersi Colpendo la Russia”

L'Alto Rappresentante dell'Ue sostiene l'uso di armi europee sul territorio russo, suscitando reazioni contrastanti in Italia L'Ucraina ha il "diritto...
Read More
Pronto soccorso 2023: attesa media “mostruosa”, tempo permanenza 31 ore

Pronto soccorso 2023: attesa media “mostruosa”, tempo permanenza 31 ore

I dati dell'Osservatorio Simeu rivelano un aumento del 25% dei tempi di attesa in pronto soccorso rispetto al 2019 e...
Read More
Gallo di Petriano (PU): operaio muore schiacciato da un macchinario

Gallo di Petriano (PU): operaio muore schiacciato da un macchinario

In un'azienda di componenti per mobili, un giovane di 33 anni perde la vita in un tragico incidente. indagini in...
Read More
Meloni inaugura centro sportivo Delphinia a Caivano

Meloni inaugura centro sportivo Delphinia a Caivano

Il premier visita il luogo simbolo delle violenze sui minori, accompagnata da don Patriciello e dal vescovo Spinillo Parole chiave:...
Read More
Torino, fermato 29enne marocchino per terrorismo: è membro dell’ISIS

Torino, fermato 29enne marocchino per terrorismo: è membro dell’ISIS

Elmandi Halili, già noto per la propaganda jihadista in italiano, è stato fermato dalla polizia dopo un'indagine della Digos torinese...
Read More

(con fonte AdnKronos)

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza