Connect with us

Published

on

Quando si è alle prese con l’organizzazione del matrimonio, le partecipazioni creano spesso diversi problemi. Questo perché si tende a sceglierle per ultime, dando la priorità ad altri dettagli sicuramente più importanti come l’abito, la location, le bomboniere e via dicendo. Gli inviti per gli ospiti però devono essere inviati e conviene sceglierli con un certo anticipo, in quanto altrimenti si rischiano delle pessime figure. Non solo: spedire le partecipazioni almeno un paio di mesi prima della data delle nozze è importante anche per riuscire ad organizzare al meglio il proprio evento, in base al numero di invitati che confermano la loro presenza.

Ebbene, il trend del momento per quanto riguarda gli inviti di nozze sono le partecipazioni solidali. Alcune organizzazioni umanitarie come Save the Children ne propongono diverse e bisogna ammettere che sono anche molto belle. Cosa si intende però con partecipazioni solidali? Come funzionano e perché al giorno d’oggi vanno così tanto di moda? Scopriamolo insieme.

Partecipazioni solidali: cosa sono e come funzionano

Le partecipazioni solidali si presentano, a livello prettamente estetico, come gli altri inviti per le nozze. La grande differenza sta nel loro valore, che è decisamente più ricco di significato. Scegliendo infatti le partecipazioni solidali si può fare una grande differenza, fornendo un aiuto concreto a coloro che ne hanno maggiormente bisogno. Ordinando quelle di Save the Children infatti si supportano i progetti di questa organizzazione, impegnata ormai da oltre un secolo per offrire un futuro ai bambini meno fortunati, sia in Italia che nel resto del mondo.
E’ possibile sceglierle in base allo stile e al colore che preferisci, personalizzale con le tue informazioni e potrai vedere online, in tempo reale, l’anteprima.
Cosa c’è di più bello di condividere la tua scelta solidale con i tuoi invitati e regalare al tempo stesso un sorriso a tanti bambini?

Dove si ordinano le partecipazioni solidali

Le partecipazioni solidali di Save the Children si possono scegliere ed ordinare direttamente dal portale dell’organizzazione dedicato a bomboniere e regali solidali. Online è possibile consultare il catalogo, che comprende moltissimi inviti personalizzati davvero carini, in linea con le ultime tendenze del momento. Alcuni sono particolarmente interessanti in quanto vengono forniti con un cartoncino extra che si può piantare, per vedere crescere una piccola piantina. Un’idea creativa, eco-friendly ed originale per stupire gli ospiti e trasmettere anche a loro il grande valore del proprio gesto.

Perchè scegliere le partecipazioni solidali

Le partecipazioni solidali sono il vero e proprio trend del momento: sempre più futuri sposi scelgono questi inviti, proprio per via del loro grande valore simbolico. D’altronde, le partecipazioni sono un dettaglio a cui non si può rinunciare, se si vuole organizzare un matrimonio che rispetti le consuetudini. È vero che al giorno d’oggi alcuni preferiscono optare per gli inviti digitali, ma è altrettanto vero che non sono la stessa cosa e che alcuni ospiti non li gradiscono affatto. Spedire una partecipazione cartacea è importante per molti e scegliendo quelle solidali si può aggiungere un grande valore al proprio gesto.

Vale dunque la pena prenderle in considerazione, anche perché non hanno un costo superiore rispetto ai classici inviti per le nozze.

LE ULTIME NOTIZIE

L'Accademia delle Arti del Disegno di Firenze sarà la cornice per la mostra monografica dell'artista Cen Long, intitolata "Seminare Speranza:...
Read More
Il Sassuolo conferma la stagione conclusa per Domenico Berardi a causa della lesione completa del tendine d'Achille nella gamba destra....
Read More
Il Procuratore capo di Palermo, Maurizio De Lucia, ha lodato il lavoro impeccabile svolto dai Carabinieri nell'arresto di Giuseppe Auteri,...
Read More
Violenta Aggressione durante Intervento su Incidente Una nuova e violenta aggressione è avvenuta ai danni di un'operatrice sanitaria della postazione...
Read More
La Scomparsa dopo una Lunga Malattia Barbara Balzerani, nota ex-militante delle Brigate Rosse, è deceduta a 75 anni dopo una...
Read More
Decisione Unanime della Corte Suprema La Corte Suprema degli Stati Uniti ha ribaltato la decisione della Corte del Colorado che...
Read More
Le autorità russe hanno condannato le azioni della Nato nelle manovre denominate 'Nordic Response 2024', nelle zone settentrionali di Finlandia,...
Read More
Il due volte campione del mondo della MotoGP, Francesco 'Pecco' Bagnaia, ha ufficialmente rinnovato il suo contratto con la Ducati...
Read More

Le ultime di LR

Le ultime news di LiberoReporter

di tendenza