LiberoReporter

Meteo: che tempo farà da lunedì 1° marzo? Caldo di giorno e freddo la sera




Con l’inizio della prima settimana di marzo, oltre a iniziare la primavera meteorologica, si imporrà sul nostro Paese una nuova struttura anticiclonica che non avrà più caratteristiche sub-tropicale come quella di questi giorni, ma sarà in parte alimentata da venti più freschi che spazzeranno le nuvole su gran parte d’Italia.

Il team del sito www.iLMeteo.it comunica che da lunedì 1 marzo le nuove sembianze dell’alta pressione favoriranno una pulizia quasi totale del cielo: su quasi tutte le regioni le nuvole saranno decisamente rare. Tutto ciò oltre a facilitare un importante irraggiamento diurno tale da far raggiungere alla colonnina di mercurio valori molto gradevoli, farà anche raffreddare molto velocemente la terra dopo il tramonto cosicché le temperature notturne potranno tornare a raggiungere misure prossime allo zero o vicino ad esso soprattutto al Nord e nelle zone interne del Centro.

Tale situazione però sarà un fuoco di paglia in quanto in prossimità del primo weekend di marzo, una massa d’aria molto fredda di origine polare potrebbe piombare sull’Italia creando le basi per il tipico colpo di coda dell’inverno, con il ritorno delle precipitazioni, nevose sulle nostre montagne.

NEL DETTAGLIO

Domenica 28. Al nord: cielo coperto al Nordovest, sereno altrove. Al centro: bel tempo prevalente. Al sud: molte nubi sugli Appennini, più sole altrove.

Lunedì 1 marzo: al nord cielo sereno su tutte le regioni. Al centro: qualche nube di passaggio sulla Sardegna, sulle regioni peninsulari invece, tutto sole. Al sud: ampio soleggiamento.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Spallanzani: ricerca, anticorpi dei guariti attivi ancora dopo 11 mesi


Gli anticorpi neutralizzanti contro il Coronavirus nei pazienti guariti sono ancora attivi a 11 mesi dall’infezione. E' quanto emerge da...
Read More
Spallanzani: ricerca, anticorpi dei guariti attivi ancora dopo 11 mesi

Afghanistan: ritiro truppe dal 1° maggio, anche il contingente italiano


Il ritiro delle truppe della Nato dall'Afghanistan, tra cui quelle italiane, dovrebbe iniziare il primo maggio per concludersi entro l'11...
Read More
Afghanistan: ritiro truppe dal 1° maggio, anche il contingente italiano

Ragazza americana morta a Roma, Procura indaga per istigazione al suicidio


La procura di Roma ha aperto un fascicolo in relazione alla morte della 31enne americana precipitata dalla finestra al sesto...
Read More
Ragazza americana morta a Roma, Procura indaga per istigazione al suicidio

Iran e nucleare, “Uranio al 60% da prossima settimana”. Preoccupazione franco-anglo-tedesca


L'Iran prevede di avere dalla "prossima settimana" uranio arricchito al 60% in risposta al "terrorismo nucleare". E' quanto ha affermato...
Read More
Iran e nucleare, “Uranio al 60% da prossima settimana”. Preoccupazione franco-anglo-tedesca

Gnc Mosca: Sputnik, “nessun caso di rare trombosi dopo vaccino”


Nessun caso di rare trombosi dopo Sputnik. Lo annuncia in una nota il Gamaleya National Center di Mosca: un'analisi completa...
Read More
Gnc Mosca: Sputnik, “nessun caso di rare trombosi dopo vaccino”

Vitalizi, figlio Del Turco: “Querelo il Fatto Quotidiano”


"Querelo, per conto di mio padre, il Fatto Quotidiano, conferendo mandato all’avvocato Gian Domenico Caiazza". Così all'AdnKronos, Guido Del Turco,...
Read More
Vitalizi, figlio Del Turco: “Querelo il Fatto Quotidiano”

Sostenibilità al volante, le dritte per una guida green


Dalla corretta manutenzione del veicolo ai comportamenti al volante fino all'uso della tecnologia. In occasione della Giornata della Terra, che...
Read More

Covid India, bagno nel Gange: migliaia di contagi


Sono già un migliaio i devoti contagiati dal coronavirus nella città indiana di Haridwar, dove milioni di persone sono arrivate...
Read More
Covid India, bagno nel Gange: migliaia di contagi
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends