LiberoReporter

Serie A: la Juve tenta il colpo scudetto, Milan-Atalanta finisce in pari 1-1

Secondo match point per lo scudetto. Dopo la rimonta subita a Udine, la Juventus ha la possibilità di festeggiare, tra le mura dell’Allianz Stadium, il nono scudetto consecutivo. La squadra di Sarri, una sola vittoria nelle ultime cinque uscite di campionato, vuole chiudere la pratica contra la Sampdoria di Ranieri, ormai salva ma in cerca del guizzo dopo il passo falso nel derby.

Le quote Stanleybet.it vedono nettamente favoriti i bianconeri, che non perdono in casa con i blucerchiati da sette anni e mezzo: l’«1» vale 1,25, contro l’11,00 offerto su Ranieri e i suoi e il 5,90 del segno «X». Raramente scarseggiano i gol tra Juventus e Sampdoria: sette degli ultimi nove scontri diretti sono finiti in Over (almeno tre reti complessive), favorito anche stavolta a 1,45, contro il 2,55 dell’Under. Tra i risultati esatti spicca il 2-1, centrato due volte nei tre incroci più recenti tra le due squadre: quello bianconero pagherebbe 6,25, quello blucerchiato sarebbe un’impresa da 28 volte la posta.

La Roma, che vuole consolidare la quinta piazza, ospita una Fiorentina che, di fatto, non ha più nulla da chiedere al campionato: dopo la goleada contro la Spal i giallorossi sono dunque avanti nei pronostici, a 1,63 contro il 4,90 dei viola. Non dovrebbe avere problemi neanche la Lazio che, matematicamente al quarto posto, vola a Verona: il successo al Bentegodi si gioca a 2,00 contro il 3,50 dei gialloblù di Juric. L’Inter, in lavagna a 1,65, sarà ospite del Genoa, dato a 4,85, a caccia di punti salvezza.

Non mancherà lo spettacolo tra Napoli e Sassuolo: Gattuso e i suoi sono nettamente favoriti, vista la quota a 1,55, ma occhio ai neroverdi, una delle sorprese del post-lockdown, bancati a 5,50.

Avrà diversi punti di interesse la partita tra Milan e Atalanta, che stasera aprirà la terzultima giornata di campionato. I bergamaschi vogliono rafforzare il secondo posto, ma lo scoglio rossonero non sarà facile da superare anche se negli ultimi cinque anni il Milan ha battuto solo una volta l’Atalanta. I nerazzurri sono però leggermente favoriti, a 2,20 contro il 2,90 dei padroni di casa, mentre il pareggio è in lavagna a 3,85.

L’attacco più prolifico del campionato, 95 reti, sfida Zlatan Ibrahimovic: scontato che l’Over, 1,35, sia decisamente avanti sull’Under, 2,95. Proprio Ibra è tra i protagonisti della sfida tra bomber, in particolare nel testa a testa con Duvan Zapata su chi aprirà le marcature del match: tutti e due sono in quota a 5,65. I due unici confronti conquistati dal Milan negli ultimi sei anni sono entrambi finiti per 3-1, risultato stavolta dato a 18,75, mentre il 2-1 in favore degli ospiti pagherebbe 9,00.

 

LIVE MATCH

SEGUI LIVE MILAN-ATALANTA

LIVE FORNITO DA LIVESCORE.IT

Encatena - Your content marketing platform
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends