LiberoReporter

Spid, Inps e Agenzia Entrate: cosa cambia da domani 1 ottobre




Spid indispensabile da domani 1 ottobre. L’accesso dei cittadini ai servizi online della maggior parte dei portali della pubblica amministrazione, come ad esempio l’Inps o l’Agenzia delle Entrate, non sarà più possibile attraverso le specifiche credenziali (Pin). Oltre al Sistema Pubblico di Identità Digitale (Spid), sarà possibile accedere con la Carta d’Identità Elettronica (CIE); con la Carta Nazionale dei Servizi (CNS).

COS’E’ SPID E COME FUNZIONA

Il sistema pubblico di identità digitale (Spid) è un sistema di identificazione che consente, attraverso l’utilizzo delle stesse credenziali (nome utente e password), di accedere a tutti i servizi pubblici online abilitati. Il potenziale vantaggio sta in una radicale semplificazione della pubblica amministrazione, con dati anagrafici, certificati, cartella fiscale e sanitaria accessibili comodamente da casa, evitando code agli uffici pubblici e utilizzando un’unica registrazione.

COME RICHIEDERE SPID

Per richiedere le proprie credenziali Spid è necessario essere maggiorenni e seguire alcuni passaggi:

– Scegli il fornitore: si tratta di Identity Provider accreditati che offrono diverse modalità di registrazione, gratuitamente o a pagamento. Fai la tua scelta in base a eventuali costi, in base ai livelli di sicurezza di cui hai bisogno (sono tre in totale) e alle modalità di riconoscimento. Sul sito Agenzia per l’Italia Digitale dedicato a Spid è disponibile uno schema semplificato con il confronto tra i servizi offerti dagli Identity Provider.

– Inserisci i dati anagrafici: segui il percorso sul sito dell’operatore scelto, inserisci i tuoi dati e crea le credenziali Spid; ti serviranno carta d’identità o passaporto o patente (può essere necessario fotografarli e allegarli); tessera sanitaria con codice fiscale. Serve inoltre un numero di cellulare e un indirizzo mail.

– Effettua il riconoscimento: Spid viene confermata soltanto dopo l’identificazione che può avvenire tramite webcam, di persona prendendo appuntamento presso uno degli uffici del provider, tramite firma digitale o utilizzando la carta di identità elettronica o la carta nazionale dei servizi.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Rissa all’alba a Milano, accoltellata 32enne: è gravissima


Una donna di 32 anni è stata ricoverata all'alba in rianimazione all'ospedale Niguarda di Milano, in pericolo di vita, con...
Read More
Rissa all’alba a Milano, accoltellata 32enne: è gravissima

Usa: Bill Clinton uscirà oggi dall’ospedale


L'ex presidente degli Stati Uniti Bill Clinton dovrebbe essere dimesso in giornata dall'ospedale in California dove era ricoverato da circa...
Read More
Usa: Bill Clinton uscirà oggi dall’ospedale

Vaccino covid, oltre 570mila terze dosi in Italia


Sono 87.479.306 le dosi di vaccino somministrate in Italia, l'87,7% del totale di quelle consegnate, pari finora a 99.708.104. Il...
Read More
Vaccino covid, oltre 570mila terze dosi in Italia

Elezioni amministrative 2021, urne aperte fino alle 23 e domani 7-15


Urne aperte dalle 7, fino alle 23, di oggi domenica 17 ottobre per il ballottaggio alle comunali 2021. Si voterà...
Read More
Elezioni amministrative 2021, urne aperte fino alle 23 e domani 7-15

15enne morta a San Felice Benaco, colpo esploso per sbaglio da fratello minore


Non era in mano al padre ma al figlio di 13 anni il fucile da cui è partito il colpo...
Read More
15enne morta a San Felice Benaco, colpo esploso per sbaglio da fratello minore

Haiti, rapiti 17 missionari Usa


Un gruppo di 17 missionari statunitensi è stato rapito ieri da una banda criminale a Haiti, a Titanyen a nord...
Read More
Haiti, rapiti 17 missionari Usa

Elezioni Comunali: oggi voto ballottaggi Roma, Torino e Trieste


Ballottaggio comunali 2021, da Roma a Torino si torna al voto. Oggi domenica 17 ottobre, dalle 7 alle 23, e...
Read More
Elezioni Comunali: oggi voto ballottaggi Roma, Torino e Trieste

Catania, 37enne ritrovata morta nei campi: il fratello confessa l’omicidio


Ha confessato l'omicidio della sorella Lucrezia. Il 22enne Giovanni si è autoaccusato della morte della 37enne, di cui ha fatto...
Read More
Catania, 37enne ritrovata morta nei campi: il fratello confessa l’omicidio
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends