LiberoReporter

Pace fiscale, ultimi giorni (max 9/8) per pagare rate rottamazione-saldo stralcio




Ultimi giorni per pagare le rate della “rottamazione-ter” e del “saldo e stralcio” scadute a febbraio e marzo 2020 e non ancora versate. L’Agenzia delle Entrate Riscossione spiega che saranno considerati validi i pagamenti effettuati entro il prossimo 9 agosto, in considerazione della possibilità concessa dalla legge di avvalersi anche dei giorni di tolleranza aggiuntivi rispetto al termine di pagamento fissato al 31 luglio 2021. Per non perdere i benefici della definizione agevolata, infatti, la legge di conversione del Decreto Sostegni-bis (Legge n. 106/2021) prevede la possibilità di pagare le rate non ancora versate nel 2020 in quattro mesi.

LE SCADENZE – L’Agenzia informa nel dettaglio: entro il 31 luglio 2021 le rate scadute il 28 febbraio 2020 (rottamazione-ter) e 31 marzo 2020 (saldo e stralcio); entro il 31 agosto 2021 la rata scaduta il 31 maggio 2020 (rottamazione-ter); entro il 30 settembre 2021 le rate scadute il 31 luglio 2020 (rottamazione-ter e saldo e stralcio); entro il 31 ottobre 2021 la rata scaduta il 30 novembre 2020 (rottamazione-ter). La stessa legge di conversione prevede inoltre che per il pagamento delle rate in scadenza nel 2021 c’è tempo fino al prossimo 30 novembre. Per ogni scadenza è prevista la possibilità di effettuare il pagamento avvalendosi anche dei 5 giorni di tolleranza aggiuntivi concessi dalla legge. In caso di pagamenti oltre i termini previsti o per importi parziali, verranno meno i benefici della misura agevolata e i versamenti già effettuati saranno considerati a titolo di acconto sulle somme dovute.

COME PAGARE – È possibile pagare presso la propria banca, agli sportelli bancomat (Atm) abilitati ai servizi di pagamento Cbill, con il proprio internet banking, agli uffici postali, nei tabaccai aderenti a Banca 5 SpA e tramite i circuiti Sisal e Lottomatica, sul portale www.agenziaentrateriscossione.gov.it e con l’App Equiclick tramite la piattaforma PagoPa. Si può pagare anche direttamente agli sportelli ma esclusivamente su appuntamento da prenotare sul sito nella sezione “Prenota ticket”. Infine, è possibile effettuare il versamento mediante compensazione con i crediti Relazioni Esterne e Governance Relazioni con i Media 2 commerciali non prescritti, certi, liquidi ed esigibili (c.d. crediti certificati) maturati per somministrazioni, forniture, appalti e servizi nei confronti della Pubblica Amministrazione.

L’Agenzia delle Entrate Riscossione indica inoltre che chi non è più in possesso della “Comunicazione delle somme dovute”, inviata nel 2019 dall’Agenzia delle entrate-Riscossione a seguito dell’adesione, contenente il dettaglio di quanto dovuto e i bollettini di pagamento, può richiederne una copia direttamente sul sito www.agenziaentrateriscossione.gov.it, nelle pagine dedicate ai provvedimenti di “rottamazione-ter” e “saldo e stralcio”, senza necessità di pin e password, e riceverla via email insieme ai relativi bollettini.

Chi è in possesso delle credenziali per accedere all’area riservata del sito (Cie, Spid, credenziali rilasciate dall’Agenzia delle Entrate, credenziali Inps e Cns) può scaricare direttamente il documento dall’Area riservata del sito e contestualmente procedere al pagamento con il servizio Paga-online. Inoltre, se non si intende effettuare l’intero versamento di quanto dovuto, si può utilizzare il servizio “Conti tu” che permette di selezionare solo alcune delle cartelle e avvisi che si vogliono effettivamente pagare in forma agevolata tra quelli contenuti nella “Comunicazione”, ricalcolare l’importo e stampare i nuovi bollettini.

Infine, sul sito di Agenzia Riscossione è possibile anche utilizzare il servizio che consente di verificare la presenza, tra gli importi da pagare in definizione agevolata, di carichi potenzialmente annullabili in base ai requisiti di legge fissati dal decreto Sostegni (D.L. n. 41/2021) per lo “stralcio-debiti”.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Camorra, maxi-confisca da 17 milioni al clan Mallardo


Confiscato, tra Campania e Lazio, un ingente patrimonio di oltre 17 milioni di euro riconducibile a Michele Palumbo appartenente al...
Read More
Camorra, maxi-confisca da 17 milioni al clan Mallardo

Giustizia, il Senato approva riforma del processo penale


Ok definitivo in Senato al disegno di legge di delega al governo per la riforma del processo penale, dopo i...
Read More
Giustizia, il Senato approva riforma del processo penale

Green pass scuola e trasporti, da Senato ok alla fiducia


Il governo ha incassato il voto di fiducia in Senato sul dl green pass per la scuole i trasporti. A...
Read More
Green pass scuola e trasporti, da Senato ok alla fiducia

Green pass sci e funivie, regole per tornare in pista


Green pass obbligatorio per "l’accesso agli impianti" per gli over 12, "favorire il più possibile la vendita online per gli...
Read More
Green pass sci e funivie, regole per tornare in pista

Cremona, donna uccisa a coltellate in casa: si cerca il figlio


Una donna è stata uccisa a coltellate, in casa, a Cremona. La polizia sta cercando il figlio, un ragazzo di...
Read More
Cremona, donna uccisa a coltellate in casa: si cerca il figlio

Aumento bollette, si pensa a extra bonus anti-stangata


Aumento bollette 2021, un extra bonus per le famiglie in maggiore difficoltà oltre al taglio degli oneri di sistema. Dovrebbe...
Read More
Aumento bollette, si pensa a extra bonus anti-stangata

Governatore De Luca: “Farò terza dose, basta imbecillità”


"Io farò la terza dose del vaccino contro il coronavirus e penso che dobbiamo denunciare con forza l'irresponsabilità, l'inciviltà e...
Read More
Governatore De Luca: “Farò terza dose, basta imbecillità”

“Obiettivo net zero carbon entro il 2045”


"Engie è un player energetico a 360°: leader della transizione energetica, presidia l’intera filiera per accelerare la transizione verso un’economia...
Read More
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends