LiberoReporter

Covid, rischio diabete correlato al virus




Il diabete e il prediabete possono essere alcune delle conseguenze a lungo termine del Covid-19. La scoperta arriva da una ricerca pubblicata sulla rivista ‘Nature Metabolism’ e sviluppata dall’ospedale Sacco, ospedale San Paolo e dall’Università degli Studi di Milano con un team internazionale coordinato dal professore Paolo Fiorina che annovera fra i partner anche l’Università di Pisa e la Harvard Medical School.

Lo studio, che ha rivelato come si sviluppa il diabete correlato al Covid-19, dimostra per la prima volta che l’infezione virale può indurre insulino-resistenza e quindi deteriorare la normale funzionalità β-cellulare, alterazioni che possono portare ad iperglicemia persistente di varia gravità anche dopo la guarigione.

In particolare per l’Università di Pisa ha partecipato il dottor Giuseppe Daniele, ricercatore presso il Dipartimento di Medicina Clinica e Sperimentale. Il suo lavoro ha contribuito a dimostrare che il rischio sviluppo d’insulino-resistenza e diabete sono strettamente e proporzionalmente correlati alla tempesta citochinica che si sviluppa durante l’infezione da Covid-19 e che tale compromissione persiste anche una volta guariti. Il ruolo delle citochine e della sub-infiammazione nella genesi dell’insulino-resistenza nell’obesità e nel diabete di tipo 2 è una linea di ricerca già seguita dal dottor Giuseppe Daniele insieme al professore Franco Folli ed altri, in studi condotti a San Antonio, in Texas.

Questo ultimo lavoro pubblicato su ‘Nature Metabolism’ – secondo i professori Paolo Fiorina, Massimo Galli, Gianvincenzo Zuccotti della Asst Fatebenefratelli-Sacco e Franco Folli, Asst Santi Paolo e Carlo (tutti dell’Università degli Studi di Milano) – potrà quindi aiutare ad approfondire i meccanismi del diabete in pazienti particolarmente fragili e a mettere a punto nuove strategie terapeutiche per questa malattia.

(AdnKronos)

LE ULTIME NOTIZIE

Tokyo 2020, scherma: Garozzo d’argento nel fioretto


Daniele Garozzo ha vinto la medaglia d'argento nel torneo olimpico di fioretto maschile ai Giochi di Tokyo 2020. Il siciliano...
Read More
Tokyo 2020, scherma: Garozzo d’argento nel fioretto

Ferrero, 12esimo Rapporto di Sostenibilità


Ferrero, 12esimo Rapporto di Sostenibilità LE ULTIME NOTIZIE
Read More

L’astrologia può essere considerata una scienza?


Una delle domande che ci si pone più spesso tra gli appassionati di stelle e previsioni sul futuro è quella...
Read More
L’astrologia può essere considerata una scienza?

Il Covid non ferma l’impegno di Ferrero: grande attenzione ai lavoratori


Materie prime sostenibili, energie rinnovabili, economia circolare, diritti umani. L'impegno di Ferrero, raccontato nel 12esimo Rapporto di Sostenibilità , non...
Read More

Incendi Sardegna, ancora roghi e canadair in volo


Proseguono le operazioni di soccorso a seguito degli incendi boschivi che da alcuni giorni stanno interessando la Sardegna e in...
Read More
Incendi Sardegna, ancora roghi e canadair in volo

Lidl amplia la gamma di prodotti clima neutrali


Il tema della sostenibilità sta assumendo una rilevanza crescente per i clienti della grande distribuzione organizzata, che sono sempre più...
Read More

Rubrica Prometeo del 25 luglio realizzata in collaborazione con CNR MEDIA


  LE ULTIME NOTIZIE
Read More

Tokyo 2020 tiro al volo, Diana Bacosi argento nello skeet


Diana Bacosi ha conquistato la medaglia d'argento nello skeet femminile, specialità del tiro al volo, alle Olimpiadi di Tokyo 2020....
Read More
Tokyo 2020 tiro al volo, Diana Bacosi argento nello skeet
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends