LiberoReporter

Tea tree oil: virtù, proprietà e benefici della pianta di Melaleuca




Funzioni e proprietà benefiche per l’organismo e la cosmesi: a cosa serve la Melaleuca?

Dai rami e dalle foglie di una pianta australiana, Melaleuca alternifolia, si distilla un pregiato olio essenziale noto come Tea Tree Oil. “L’olio essenziale di melaleuca, – come spiegano gli esperti della farmacia online Viata, ha importanti proprietà medicamentose tra cui quella antisettica, antifungina e antibatterica”. Nella tradizione aborigena dell’Australia orientale, l’inalazione dell’olio essenziale di melaleuca prodotta con lo schiacciamento delle foglie della pianta era impiegata come rimedio della tosse e del raffreddore, mentre l’applicazione locale dell’infuso di foglie era usata per trattare ferite e diverse altre lesioni della pelle. Oggi è sempre più presente all’interno di prodotti cosmetici.

L’olio essenziale di Melaleuca va usato con scrupolo seguendo le indicazioni, e che mutano a seconda del grado di concentrazione dell’olio essenziale contenuto nel prodotto. Sono sufficienti pochissime gocce sulla pelle. Al pari di tutti gli oli essenziali, deve essere tenuto distante dalla portata dei bambini per non essere ingerito.

L’olio essenziale di Melaleuca svolge un’importante attività antibatterica, soprattutto contro streptococchi, candida e funghi, è funzionale contro alcune malattie della pelle – dall’acne, ai punti neri, sino alla psoriasi – ed è ottimo per contrastare in modo efficace i cattivi odori provocati dalla sudorazione nonché nei casi, sicuramente più articolati, di infezioni genito-urinarie (vaginiti e cistiti croniche, ad esempio). E ancora, il gel di Melaleuca applicato subito dopo un’ustione riduce la temperatura sotto la pelle, agevolando una guarigione più veloce. Può essere utile a combattere i sintomi dell’influenza, e può essere utile anche a combattere la forfora. Alcuni, poi, lo utilizzano come collutorio naturale, poiché svolge una doppia funzione disinfettante e rinfrescante. Inoltre l’olio essenziale di Melaleuca – il cui odore è decisamente forte e pungente – può essere utilizzato per un massaggio tonificante.

I migliori oli essenziali usati attualmente sono realizzati seguendo, con scrupolo, i principi dell’agricoltura biologica. Un aspetto su tutti: è bandito l’impiego di solventi chimici. Dunque attenzione nello scegliere il tea tree oil; in prima battuta, leggere con attenzione l’etichetta, così da acquistare un prodotto completamente naturale (il tea tree oil è di semplice reperibilità, principalmente in farmacia, ma anche in parafarmacia ed erboristeria). Detto ciò, questo olio essenziale non dovrebbe mai mancare nell’armadietto di ogni casa: ben si presta ad alleviare problemi sia di natura estetica sia di salute.

 

 

(AS)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends