LiberoReporter

Coronavirus: rallentano ancora contagi ma non i decessi (575 ultime 24 ore)

Resta alto il numero dei morti in Italia per Coronavirus, ma rallenta l’aumento dei casi attualmente positivi e diminuisce ancora il numero delle persone ricoverate in terapia intensiva. Nelle ultime 24 ore, secondo i dati forniti dalla Protezione Civile, hanno perso la vita altre 575 persone per un totale di 22.745 decessi dall’inizio dell’emergenza. I casi attualmente positivi sono 106.962, con un incremento di 355 unità nelle ultime 24 ore (ieri l’incremento era stato di 1.189 unità).

Scende anche il numero delle persone ricoverate con sintomi: sono 1.107 in meno rispetto a ieri, per un totale di 25.786. In terapia intensiva si trovano attualmente 2.812 pazienti (-124). In isolamento domiciliare 78.364 persone. I guariti sono in tutto 42.727, di cui 2.563 nelle ultime 24 ore (numero più alto dall’inizio dell’emergenza). Dall’inizio dell’emergenza i casi totali sono 172.434 (+3.493). In tutto, sono stati eseguiti 1.244.108 tamponi.

 

 

 

(AdnKronos)

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends