LiberoReporter

Petroliera iraniana Grace 1: Corte Suprema Gibilterra da via libera rilascio

Gli Stati Uniti avevano presentato la richiesta di non rilasciare la petroliera sequestrata, la Grace 1, bloccata a Gibilterra da un blitz dei Royal Marines britannici, perché trasportava petrolio in Siria, ma la Corte Suprema del territorio britannico d’oltremare ha deciso comunque di sbloccare il sequestro dell’imbarcazione che stava portando il petrolio iraniano alla corte di Assad, nonostante il divieto delle sanzioni Onu. Non ha trovato terreno favorevole il ricorso statunitense, perché secondo le autorità di  Gibilterra, l’Iran ha fornito “rassicurazioni formali” che la Grace 1 non trasporterà il proprio carico in Siria. Ricordiamo che l’Iran ha sotto sequestro una petroliera britannica, fermata nello stretto di Hormuz dalle Guardie della Rivoluzione, pochi giorni dopo il fermo della Grace 1.

Soldi, petrolio e finanziamenti al terrorismo: la rete mediorientale per aggirare sanzioni ora è sotto scacco

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends