LiberoReporter

Nazionale: punteggio tennistico per gli uomini di Mancini, 6-0 al Liechtenstein

Punteggio tennistico per l’Italia che batte il Liechtenstein 6-0, gli azzurri al comando nel girone “J” per Euro2020.

Parma – Gli azzurri travolgono il Liechtenstein per 6-0 nella seconda gara di qualificazione per gli europei 2020. Così dopo la notevole prestazione contro la Finlandia, la squadra di Mancini si conferma in ottima forma contro gli uomini di Kolvidsson.

Non sbaglia quindi l’Italia che in questa partita diverte e si diverte: si vede sin da subito che gli azzurri sono entrati in campo convinti di far bene, tanto da far sentire subito agli avversari la loro determinazione fissando il primo tempo con un secco 4-0. A segno Sensi, Veratti e una doppietta di Quaqliarella su rigore. Risultato che non smorza i toni agonistici della partita. Nel secondo tempo, difatti, andranno a segno Kean e Pavoletti (quest’ultimo all’esordio), che metteranno un punto definitivo ad una partita già chiusa.

C’è da dire che se la partita precedente contro la Finlandia era stata magica per Kean, che comunque segnando contro il Liechtenstein diventa il più giovane di sempre ad andare a rete in due gare consecutive con la maglia della nazionale, quella contro l’11 di Kolvidsson, diventa una gara importante per Fabio Quagliarella, che grazie alla doppietta su rigore, a 36 anni e 54 giorni, diventa il bomber più anziano ad aver segnato in nazionale, superando in un colpo solo Andrea Pirlo, Fabio Cannavaro, Antonio Di Natale e Christian Panucci. Continua a stupire quindi il capocannoniere della serie A al suo ritorno in nazionale dopo 9 anni.

Giulia Checchi

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends