LiberoReporter

Venezuela: Maduro chiude confine con Colombia, Guaidò si trova fuori paese

Ultima ora – Intanto in un’altra parte del confine, sembra che la Guardia Nazionale si stia schierando con Guaidò

Maduro ordina la chiusura del confine con la Colombia, e ad annunciarlo è la vice presidente Delcy Rodriguez. La Rodriguez ha dichiarato che la chiusura dei confini è provvisoria e riguarda tre ponti dove ci sono i varchi di frontiera Simon Bolivar, Santander e Union. La scusa per la chiusura è una non meglio precisata “grave minaccia” per il paese venezuelano. Intanto Guaidò si trova fuori dal paese proprio in Colombia, a Cucuta, dove sono stipate una enorme quantità di aiuti umanitari, per migliaia di tonnellate, che l’autoproclamato presidente vorrebbe portare in Venezuela. Intanto nelle ultime ore si sono intensificati gli scontri a Urena, sul confine con la Colombia, dove la popolazione locale protesta per il mancato arrivo degli aiuti. La Guardia Bolivariana ha sparato lacrimogeni per disperdere la folla. La situazione nel paese è esplosiva. Iniziano ad aprirsi delle crepe tra le forze fedeli a Maduro.

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends