LiberoReporter

“Gandhi era un avvocato”, così racconta Di Napoli

L’avvocato Di Napoli è un professionista noto in Italia per la sua lotta contro i soprusi perpetrati dalla banche e non solo, a danno dei cittadini e delle imprese. Vola da nord a sud del Paese, instancabile e caparbio nel perseguire i suoi obbiettivi ma non per questo poco attento a ciò che lo circonda, tanto da raccontarci «Tempo fa, nel corridoio di un Tribunale, avevo visto questo bel manifesto. Non riuscendolo a reperire su internet nè sul sito del CNF (che, come si legge, ne ha curato la divulgazione), giorni fa, vedendolo nuovamente affisso ho pensato di condividerlo per quanti non sanno che “Gandhi era un avvocato“. Parole e “storia” che dovrebbero fare riflettere sulla professione, sulla “missione” che abbiamo tutti, come avvocati, non solo nei rapporti tra professionista e assistito ma anche al fine di contribuire all’affermazione e al riconoscimento dei diritti e, quindi, all’evoluzione della società e del vivere civile in uno “Stato di diritto”».

Ecco il manifesto

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends