LiberoReporter

Arnesano (LE): altra morte bianca, operaio vittima in esplosione fabbrica di fuochi

Si registra l’ennesima morte bianche. Un operaio di 19 anni è morto durante il lavoro, per una esplosione avvenuta nella fabbrica di fuochi d’artificio in cui lavorava in contrada Palombo ad Arnesano, provincia di Lecce. Il ragazzo è morto sul colpo mentre un collega di 43 anni è rimasto gravemente ferito ed è stato trasportato al centro grandi ustionati, all’Ospedale di Brindisi. Sul posto oltre ai vigili del fuoco, sono intervenuti gli artificieri dei carabinieri. Le indagini sono coordinate dai militari dell’Arma del Nucleo Investigativo e della Compagnia di Lecce.

 

loading...
RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Share This

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends