LiberoReporter

Meteo: tra piogge e clima mite, ecco come sarà il tempo fino al weekend




Un vortice depressionario, responsabile di maltempo tra Tunisia e parte della Spagna, resta in azione sul Mediterraneo occidentale penalizzando ancora parte della nostra Penisola, raggiunta da umide correnti meridionali in risalita lungo il suo bordo orientale. Ci attende così un mercoledì ancora instabile su Sardegna, medio-alto versante tirrenico e Liguria raggiunti da rovesci e temporali, a tratti anche intensi. Attese piogge sparse anche tra Basilicata, Ioniche, interne adriatiche, Puglia, Val padana e alto Adriatico.

Tendenza prossime ore
Tendenza prossime ore

Giovedì il vortice depressionario si porterà ulteriormente verso Canali e Nord Africa rinnovando locale maltempo su Sardegna orientale e meridionale, Ioniche meridionali nonché piovaschi sparsi anche su medio Adriatico ed estremo Nordovest. Variabilità asciutta sul resto del Paese con tendenza a maggiori spazi soleggiati entro la serata.

Ancora qualche fenomeno anche giovedì
Ancora qualche fenomeno anche giovedì

Venerdì il vortice inizierà ad allentare la morsa riuscendo tuttavia a rinnovare ancora precipitazioni sparse sui settori orientali e meridionali di Sardegna e Sicilia. Allo stesso tempo l’alta pressione dalla Mitteleuropa tenderà a raggiungere anche le nostre regioni centro settentrionali determinando tempo stabile e ampi spazi soleggiati, salvo residui annuvolamenti su Alpi e medio-basso Adriatico.

Tendenza tra venerdì e sabato
Tendenza tra venerdì e sabato

Nel corso del weekend la nostra Penisola sarà nuovamente insidiata da fredde correnti in scorrimento lungo il bordo orientale dell’alta pressione che scaveranno una circolazione depressionaria, in marcia dai Balcani verso le nostre regioni centro meridionali ad inizio della prossima settimana.

Dal punto di vista termico l’autunno resta ancora lontano dall’Italia, caratterizzata da temperature oltre le medie del periodo. Per un calo termico più deciso dovremmo così attendere la prossima settimana. Dettagli qui

RELATED ARTICLES

Back to Top

Pin It on Pinterest

Condividi - Share This

Condividi questo post con i tuoi amici - Share this post with your friends